Aziende che danno firme elettroniche per la programmazione del vaccino COVID

La vaccinazione contro il Coronavirus è gratuita, ma chi cerca di fissarla può farlo solo attraverso gli ospedali in cui lavora o le istituzioni mediche di cui fa parte e che devono pagare centinaia di lei per la firma digitale fornita da molte aziende. Preferiti indicati sulla piattaforma governativa.

Sebbene il regolamento stabilisca che la regola della firma elettronica si applica solo a coloro che si registrano presso persone giuridiche, molti tentativi da parte di singoli utenti terminano quando viene richiesta la firma elettronica.

Al momento, hanno detto le autorità, il personale medico non può registrarsi individualmente, ma attraverso persone giuridiche, ospedali, cliniche, uffici e società, quindi risulta che pagano la firma elettronica alle società in lista. Secondo il regolamento, le firme digitali non saranno richieste per gli individui, quindi questa barriera scomparirà durante la programmazione.

A partire da lunedì 28 dicembre, la Romania ha lanciato la piattaforma di vaccinazione COVID19, programare.vaccinare-covid.gov.ro, Consentendo la programmazione dell’immunizzazione. La piattaforma sviluppata dal servizio di comunicazioni private richiede agli utenti di caricare documenti firmati elettronicamente con un certificato digitale fornito a pagamento da alcune società.

raccomandazione

Video | 6,4 terremoto di magnitudo in Croazia. Almeno sette persone hanno perso la vita, compreso un bambino. Lettera di Klaus Yohannes

Il vaccino è gratuito. Iscriviti, no

La gente ha subito notato che “la programmazione può essere fatta solo con una firma digitale, che può essere emessa solo da poche aziende lì menzionate. Costa 175 lei e richiede competenze tecniche”.

I giornalisti di Libertatea hanno cercato di fare i passi necessari per la programmazione. Dopo aver richiesto una serie di dati personali quali nome, cognome, numero di serie, carta d’identità, nonché il codice digitale personale, il sito ha ricevuto il seguente messaggio:

“Tutti i documenti caricati sulla piattaforma di programmazione nazionale riguardanti la vaccinazione contro il COVID-19 devono essere assunti firmandoli ciascuno con un certificato digitale portato dall’utente.

I certificati digitali per le firme elettroniche sono certificati emessi da fornitori di servizi qualificati e affidabili.

Elenco dei fornitori di servizi attendibili qualificati in Romania: Alfa Trust Certification SA, Computing Center SA, CertSign SA, DigiSign SA, Trans Sped SRL, Namirial SRL, Special Telecommunication Service. ”

Video |  Il percorso del vaccino anti-COVID dal laboratorio al braccio del paziente.  Come vengono garantite le temperature massime

Il regolamento afferma che questa firma elettronica è per i dichiaranti in conti di persone giuridiche, ma il processo di registrazione di persone che desiderano caricare documenti richiede anche che le persone abbiano una firma elettronica.

I prezzi sono dell’ordine di centinaia di lei

Visitando il sito web di Alfa Trust Certification SA ci mostra il prezzo a cui possiamo ottenere questo certificato: 35 €, che è 175 lei, per un kit di firma elettronica che include: un bastone, un certificato digitale e una firma.

Un altro sito, DigiSign, vende un pacchetto simile per 29,9 euro, ovvero circa 150 lei.

Chi c’è dietro le aziende. L’uomo che ha denunciato Vasily Pelaga, genero

Alfatrust Certification SA è sul mercato da 16 anni. Nel 2019, il suo volume di vendita ha raggiunto 1,5 milioni di lei e 7 dipendenti.

I partner principali, secondo i dati sulla piattaforma termene.ro, sono: Dragoș Soare, Mihai Neicu e Nicolăescu Silviu Gabriel.

Milioni di euro sul sito ufficiale della vaccinazione COVID-19: solo una manciata di aziende fornisce una firma elettronica
Mihai Nikko

Mihai Nikko, l’uomo d’affari dietro la società che il sito web del governo ha incluso per primo nella sua lista di “fornitori di servizi di fiducia”, ha una condanna a tre anni di reclusione con sospensione, risalente al 2017, per evasione fiscale.

STS assicura alle persone che non avranno bisogno di una firma digitale per programmare il loro vaccino COVID

raccomandazione

STS assicura alle persone che non avranno bisogno di una firma digitale per programmare il loro vaccino COVID

Neicu è diventato noto nel 2015, quando ha detto ai pubblici ministeri anti-corruzione che l’ex ministro dell’Interno Vasile Blaga gli aveva chiesto di aiutare suo cognato, Andrei Rudeanu, a ottenere contratti con lo stato per una società di nuova costituzione.

Secondo una dichiarazione citata Francia Agenzia di stampaNiko ha detto ai pubblici ministeri:

“Dopo il suo supporto, Rudeanu, attraverso Axis, si è assicurata diversi importanti contratti di sicurezza, rispettivamente con il Dipartimento del settore pubblico e privato 4 Bucarest, Ospedale Marie Curie (…)“.

SA Computing Center, guidato da un ex Segretario di Stato presso il Dipartimento di Pubblica Sicurezza

La seconda società elencata sul sito web del governo è Centrul de Calcul SA, di Gorj, il mercato ha 28 anni. I principali contributori sono: Ionic Dragoș Viorel, Ionică Bogdan Marius e Ionescu Constantin-Sorin.

READ  Natalie Achonoa, la superstar italiana, spera che le donne canadesi possano ottenere il proprio campionato di basket
Milioni di euro sul sito ufficiale della vaccinazione COVID-19: poche aziende danno una firma elettronica
Baby Fiorel Ionic. Agerpres Pictures

Il direttore generale dell’azienda è Bebe-Viorel Ionică, un membro del PSD, un ex ministro di Stato presso il Ministero delle comunicazioni e un ex membro del PDL.

Ionic è anche la proprietaria del quotidiano locale Gergenol, dove appare periodicamente nelle interviste nella colonna: “L’uomo … e il momento della lezione di vita!”

Anche Urdăreanu occupa un posto al vertice della fiducia

CertSign, terza elencata nel sito web del governo, è una delle aziende più popolari specializzate nella certificazione digitale. È di proprietà di UTI Holdings BV e TIU Holdings Ltd ed è sul mercato da 14 anni e nel 2019 ha registrato un fatturato di 58 milioni di lei.

TIU Holdings Ltd è, secondo Sito ufficiale L’azienda, attualmente di proprietà di Sorana e Lucia Ordriano – rispettivamente figlia, moglie di Tiberio Ordriano, fondatore di TIU Holdings Ltd.

Milioni di euro sul sito ufficiale di vaccinazione COVID-19: solo una manciata di aziende fornisce una firma elettronica
Tiberiu Urdăreanu. Foto di Hepta

Urdăreanu è stato condannato, questa estate, a una pena detentiva sospesa di 8 mesi dopo aver presumibilmente corrotto Gheorghe Nichita, l’ex sindaco della direzione della pubblica sicurezza di Iași, per aggiudicare un contratto del valore di 70 milioni di lei.

Urdăreanu è anche colui che ha denunciato il DNA dell’attuale capo del PNL, Ludovic Orban, in un caso in cui Orban è stato assolto, dopo che era stato accusato di chiedere un proprietario di UTI di 50.000 euro in contanti per promuoversi sulla stampa.

DigiSign, una società per azioni SRI

DigiSign SA è attualmente di proprietà degli uomini d’affari Sabău Silviu Dorinel e Szavu Iosif. Secondo precedenti rapporti sulla stampa, è stato creato dai generali di riserva dell’SRI Victor Marco e Konstantin Gregorio Dan. Successivamente, la società ha contattato Verestoy Attila, membro dell’UDMR, che a sua volta l’ha venduta agli azionisti esistenti.

Marco è generale di riserva in SRI, ex deputato di Virgil Muguriano.

Gregorio, a sua volta, è un generale di riserva, processato nel caso Tracia-Asesoft, con Sebastian Guéo, caso in cui i fatti erano terminati al momento del suo processo.

Talbe man

Trans Sped SRL è una società di proprietà di Paul Sîrbu, noto all’amico intimo dell’ex direttore di SIE, Ioan Talpeș.

Nei vecchi resoconti dei media, Serbo appare come una figura controversa, autore del caso di corruzione che ha preso di mira Dino Patricio. Serpo è stato anche il capo dell’amministrazione per la sicurezza nazionale all’interno dell’amministrazione presidenziale durante Ion Iliescu 2000-2004.

READ  I disastri naturali hanno causato 170 miliardi di euro di danni in tutto il mondo nel 2020

Italiano dal Namirial

Infine, l’ultima azienda della lista che compare sul sito del governo è Namirial SRL, che è gestita da Luigi Enrico Tomassini e di proprietà di Namirial SPA.

L’azienda nasce nei primi anni 2000 in Italia e conta circa 500 dipendenti.

Chi è responsabile del processo di “vaccinazione”

Secondo la Risoluzione 385 del 20 novembre, l’ex premier Ludovic Urban, le attività legate alla vaccinazione contro il COVID-19 nel nostro Paese sono coordinate dal Comitato di Coordinamento Nazionale per le attività legate alla vaccinazione contro la SARS-CoV-2.

Questo comitato, subordinato al Primo Ministro e alla Segreteria Generale del Governo, è composto da rappresentanti di SGG, Ministero della Salute, Istituto Nazionale di Sanità Pubblica, Ministero della Difesa, ecc.

Libertatea ha contattato il portavoce del ministero della Salute, Oana Grigore, per chiedere perché questa firma elettronica fosse necessaria e chi ha deciso che dovesse essere inclusa nella piattaforma, ma Gregor ha risposto che non era il commissario. Fornire informazioni sulle attività di vaccinazione.

Il referente in quest’area, a cui ci ha indirizzato Gregor, è Surena Koepock, ex giornalista televisiva di Realitatea. Cosbock non ha risposto alle ripetute chiamate dei giornalisti di Liberatia.

Brutte battute fatte da Mironică, MM Stoica e Marin Barbu, dopo che Mădălina Ghenea ha annunciato pubblicamente la loro relazione!  Non credere a quello che hanno scritto

Partner – GSP.RO

Brutte battute fatte da Mironică, MM Stoica e Marin Barbu, dopo che Mădălina Ghenea ha annunciato pubblicamente la loro relazione! Non credere a quello che hanno scritto

Cosa è successo al dottor Adrian Marinescu 24 ore dopo la vaccinazione covid-19.  È solo ora!

Partner – PLAYTECH

Cosa è successo al dottor Adrian Marinescu 24 ore dopo la vaccinazione covid-19. È solo ora!

Oroscopo del 30 dicembre 2020. I Sagittari vedono alcuni problemi più chiaramente e possono trovare soluzioni molto più facilmente

Mappa dell’oroscopo

Oroscopo del 30 dicembre 2020. I Sagittari vedono alcuni problemi più chiaramente e possono trovare soluzioni molto più facilmente

Cosa rischiare se organizzi una festa di Capodanno con diverse persone in casa

stirileprotv.ro

Cosa rischiare se organizzi una festa di Capodanno con diverse persone in casa

Shock se il paese tremava!  non è morto!  Visto in un altro paese:

Telecomsport

Shock se il paese ha tremato! non è morto! Visto in un altro paese: “Erano i suoi occhi, sono sicuro di aver visto”

Guarda l’ultimo video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *