Apple rilascia iOS 15.1.1 con miglioramenti delle chiamate per i modelli iPhone 12 e 13

Apple ha rilasciato oggi iOS 15.1.1, un aggiornamento minore che arriva circa un mese dopo il rilascio di Lancio di iOS 15.1.


L’aggiornamento di iOS 15.1.1 può essere scaricato gratuitamente e disponibile su tutti i dispositivi idonei via etere nell’app Impostazioni. Per accedere al nuovo software, vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

Secondo le note di rilascio di Apple, iOS 15.1.1 migliora le prestazioni di caduta delle chiamate iPhone 12 e 13 modelli, quindi gli utenti che hanno riscontrato chiamate perse dovrebbero vedere miglioramenti dopo l’installazione dell’aggiornamento. Sembra essere disponibile solo per i dispositivi in ​​iPhone 12‌ e iPhone 13 Famiglie, inclusi i modelli Pro, quindi gli utenti con altri dispositivi non vedranno l’aggiornamento.

Storie correlate

HYPER presenta un dock a 15 porte che supporta 3 monitor 4K

HYPER ha annunciato oggi il rilascio del suo ultimo dock, una versione a 15 porte progettata per i modelli MacBook Pro da 13, 14, 15 e 16 pollici. La docking station multi-display HyperDrive 4K supporta fino a tre display 4K su Mac più grandi. Ci sono tre porte HDMI e tre DisplayPort, tutte che supportano display 4K fino a 60Hz, insieme a una porta Gigabit Ethernet, USB-C PD da 100W…

Apple aggiorna il firmware di AirPods Pro alla versione 4A402 e il firmware di AirPods 3 a 4B66

Apple ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento del firmware 4A402 per AirPods Pro, che è in aumento rispetto al precedente firmware 4A400 rilasciato a ottobre. Apple ha anche aggiornato il firmware AirPods 3 a 4B66, rispetto al 4B61 precedentemente disponibile. Apple non fornisce informazioni su cosa è incluso negli aggiornamenti del firmware AirPods‌ aggiornati, quindi non sappiamo quali siano i miglioramenti o i bug…

READ  Cyberpunk 2077 Patch 1.1 stabilizza il gioco su tutte le piattaforme - PC - Notizie

Principali notizie: Tim Cook su Sideloading, funzionalità di iOS 15.2, roadmap di Apple Silicon e altro

Apple continua a lavorare sul suo prossimo lotto di aggiornamenti del sistema operativo e la nuova build beta di iOS 15.2 classificata per sviluppatori e beta tester pubblici questa settimana include una serie di modifiche e miglioramenti. Anche Tim Cook ha parlato al DealBook Online Summit di questa settimana, affrontando alcune delle recenti controversie sull’obbligo per Apple di consentire il “sideloading” delle app dall’esterno dell’app…

Amazon lancia l’app Prime Video per Mac

Amazon ha presentato oggi un’app macOS nativa per il suo servizio Amazon Prime Video, ora disponibile sul Mac App Store. Gli abbonati a Prime Video possono eseguire lo streaming di contenuti utilizzando la nuova app o scaricare contenuti su Mac per guardarli offline. Tutti i contenuti di Amazon Prime sono disponibili tramite l’app per Mac. Picture-in-Picture e AirPlay sono funzionalità supportate che funzionano con la nuova app Amazon,…

Apple impone severi requisiti statunitensi sugli ID digitali in Wallet

Secondo il consulente fintech Jason Mikola e CNBC, l’accordo di Apple con gli stati degli Stati Uniti che desiderano aggiungere carte d’identità digitali come le patenti di guida a Wallet include termini e commissioni rigorose per i contribuenti. La possibilità di aggiungere una patente di guida o un ID all’app Wallet è una nuova funzionalità di iOS 15. I clienti potranno toccare l’icona più nella parte superiore dell’app Wallet per aggiungere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *