Apollo 15 ha messo le nostre prime ruote sulla luna – “Non abbiamo mai fatto un viaggio come questo prima”

Il pilota del modulo lunare Apollo 15 Jim Irwin ha trasportato il modulo lunare con strumenti e attrezzature in preparazione per la prima passeggiata spaziale lunare presso il sito di atterraggio dell’Appennino di Hadley. Il modello lunare “Falcon” è mostrato a sinistra in questa immagine. Il riflettore inverso del raggio laser non diffuso si trova sopra il gruppo di stivaggio modulare di Falcon Equipment. Apollo 15 è stato lanciato il 26 luglio 1971 dal Launch Pad 39A al Kennedy Space Center. credito: NASA

Le nostre prime ruote sulla luna. Durante la missione Apollo 15, il Lunar Roving Vehicle ha permesso agli astronauti di coprire una distanza molto maggiore sulla Luna rispetto ai precedenti tre voli. Quest’anno ricorre il 50° anniversario della missione Apollo 15. Il 26 luglio 1971, David R. Scott (comandante) e James B. Erwin (pilota del modulo lunare) e Alfred M. Worden (pilota del modulo di comando) del Launch Complex 39A al Kennedy Space Center.

Apollo 15 ha stabilito diversi nuovi record per il volo spaziale con equipaggio: il carico utile più pesante nell’orbita lunare a circa 107.000 libbre, la distanza radiale massima percorsa sulla superficie lunare lontano dal veicolo spaziale di circa 17,5 miglia, le passeggiate più lunari (tre) e il totale più lungo durata della camminata sulla superficie lunare (18 ore, 37 minuti), tempo più lungo in orbita lunare (circa 145 ore), missione lunare con equipaggio più lunga (295 ore), missione Apollo più lunga, primo satellite ad essere messo in orbita lunare Da navicella spaziale con equipaggio, la prima passeggiata spaziale operativa nello spazio profondo.

READ  Hubble cattura una galassia con un nucleo ad alta energia

Testo video:

[Man] guida interna.

13
12
11
10
9
8
Avviare la sequenza di accensione.
I motori sono in funzione.
5
4
3
2
1

(musica orchestrale)

L’Apollo 15 fu lanciato 50 anni fa, il 26 luglio 1971.

È stato un passo relativamente grande rispetto alle tre missioni precedenti. Come disse il presidente Nixon, questa sarebbe stata l’esplorazione scientifica dello spazio più ambiziosa dell’epoca.

I tre astronauti sono il comandante David Scott, il pilota del modulo di comando, Al Worden, e il pilota del modulo lunare, Jim Irwin.

Il Lunar Rover era un veicolo convertibile elettrico per consentire agli astronauti di percorrere una distanza molto maggiore sulla Luna rispetto a quanto avrebbero potuto raggiungere i tre voli precedenti.

[Man 2] Questo è davvero un viaggio rock ‘n’ roll, giusto?

Non hai mai fatto un viaggio come questo prima d’ora.

ragazzo, oh ragazzo.

[John] La sua velocità massima era di circa otto miglia all’ora, anche se penso che nelle corse successive l’abbiano aumentata fino a circa 11 miglia all’ora.

Scott e Irwin hanno trascorso tre giorni esplorando la regione appenninica di Hadley nel rover del modulo lunare.

In realtà c’è una targa sul Lunar Rover lasciato sulla luna che dice “Le prime ruote dell’uomo sulla luna”.

Una forte attenzione alla scienza per l’Apollo 15 era il suo pilastro. È stato raggiunto in due modi. Uno, ovviamente, con il Lunar Rover sulla superficie lunare per raccogliere più dati lunari. E in secondo luogo, il modulo di comando trasportava una serie di strumenti scientifici SIM che consentivano ad Al Worden di raccogliere molte immagini e molti dati mentre orbitava intorno alla luna per tre giorni in orbita.

READ  I gelatieri su piccola scala si leccano secondo le regole del caseificio dell'Ontario

Uno degli entusiasmanti esperimenti di Scott sulla Luna è stato quello di dimostrare la teoria di Galileo secondo cui due oggetti sarebbero sempre caduti alla stessa velocità in un ambiente senz’aria.

[Man 2] Bene lo lascerò cadere.
Lascerò cadere i due qui e spero che colpiscano il suolo allo stesso tempo.
Che ne dici di questo?

[John] Scott e Irwin, durante i loro studi sulla roccia lunare sulla Luna, si sono imbattuti in una singola roccia che è stata determinata avere più di 4 miliardi di anni. Si chiamava Genesis Rock.

Scott e Irwin hanno trascorso più di 18 ore sulla luna, la più lunga di tutte le missioni Apollo in quel momento. Hanno raccolto 170 libbre di materiale lunare per riportarlo indietro. Hanno anche sviluppato l’Apollo Lunar Experiment Package.

In un momento speciale, il comandante David Scott ha realizzato una piccola statua in alluminio di un astronauta sulla superficie lunare per commemorare i 14 astronauti morti nei programmi americani e sovietici.

Il Lunar Rover era dotato di una telecamera e per la prima volta siamo stati onorati di vedere il palcoscenico delle origini esplodere dalla luna.

Dopo che Scott e Irwin sono tornati al modulo di comando, hanno continuato a orbitare intorno alla luna per due giorni, durante i quali hanno dispiegato le particelle e i campi del satellite.

Durante il viaggio di ritorno sulla Terra, uno dei compiti più importanti richiesti all’equipaggio era che Al Worden trasportasse Eva dal modulo di comando e catturasse i nastri che registravano tutti i dati raccolti durante le sue orbite con la Luna.

Era la prima volta che un umano creava un Eva nello spazio profondo a 197.000 miglia dalla Terra.

READ  I fisici sperano che il telescopio Webb della NASA risolva questo obiettivo scientifico fondamentale

(musica orchestrale)

Durante il rientro, il carburante del sistema di controllo della reazione brucia attraverso la salita di una delle gemme, e questo germoglio fuoriesce ed è effettivamente circa un quinto della sua normale capacità.

Apollo 15 è atterrato su due scivoli. È stato progettato per fare questo, ma significa un atterraggio duro, ma un atterraggio sicuro.

Apollo 15 ha battuto diversi record. Primo utilizzo di Lunar Rover, prima passeggiata nello spazio profondo di Al Worden, carico utile più pesante in orbita lunare a 107.000 libbre e missione lunare con equipaggio più lunga a 295 ore.

Apollo 15 ha raggiunto tutti i suoi obiettivi e ha raccolto una grande quantità di informazioni scientifiche.

(musica orchestrale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.