Annuncio di Phantom Blade 0 al Playstation Expo

Durante il PlayStation Showcase di oggi, Sony ha rivelato Phantom Blade 0, un gioco di ruolo in terza persona destinato a PlayStation 5.

Realizzato da S-Game, Phantom Blade 0 presenta combattimenti frenetici basati sulla spada. Il gioco sembra attingere pesantemente al tema dei samurai, concentrandosi sul combattimento e l’attraversamento in un mondo oscuro e piovoso.

In Articolo sul blog PlayStation, il fondatore e CEO di S-Game, Soulframe Liang, ha rivelato che il gioco si svolge in un mondo semi-aperto che è “tetro e punitivo, un costante promemoria per non abbassare mai la guardia”. Ha anche descritto lo stile del gioco come “kung fu punk” e ha discusso la trama del gioco.

“In Phantom Blade Zero, giochi nei panni di Soul, un assassino d’élite che serve un’organizzazione subdola ma potente conosciuta semplicemente come ‘The Order'”, si legge nel post. Soul è incastrato per l’omicidio del Patriarca dell’Ordine, che viene gravemente ferito nell’inseguimento che ne segue, e sebbene la sua vita sia salvata da un guaritore mistico, la cura temporanea durerà solo per i giorni 66. Ora, deve combattere contro potenti nemici e mostri disumani, il tutto mentre cerca la mente dietro tutto prima che scada il suo tempo.”

Liang ha anche rivelato che Phantom Blade 0 è basato su Rainblood: Town of Death, il loro gioco autonomo del 2010 che ha portato allo sviluppo del franchise Phantom Blade, che era disponibile solo in Cina. Liang ha definito Phantom Blade 0 “la rinascita spirituale dell’originale Rainblood e il gioco che abbiamo sempre voluto realizzare”.

Nessuna data di rilascio o finestra è stata impostata per Phantom Blade 0.

READ  Gunzilla Games annuncia Off The Grid, un gioco Battle Royale di nuova generazione con una forte attenzione alla progressione narrativa

Altri annunci includevano il tanto atteso Metal Gear Solid 3 e Foamstar, un gioco che sembra essere un mix di Persona e Splatoon.

Trova tutto ciò che è stato annunciato durante il PlayStation Showcase qui.

Amelia Zollner è una scrittrice freelance per IGN che ama tutto ciò che è indie e Nintendo. Al di fuori di IGN, hanno contribuito a siti come Polygon e Rock Paper Shotgun. Trovali su Twitter: @dipendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *