Anche lo standard per la casa intelligente Matter, supportato da Apple, sta pianificando un’alternativa di streaming globale ad AirPlay

Già nel 2019, Apple ha annunciato Ha collaborato con Samsung, Amazon, Google e Zigbee Alliance per creare uno standard più aperto e sicuro per gli accessori per la casa intelligente. Il progetto era inizialmente previsto per essere lanciato nel 2021, ma è stato successivamente lanciato Ritardato fino al 2022.

Nuovo rapporto da il bordo Oggi approfondisce un altro aspetto dell’iniziativa di Matter: una nuova tecnologia di casting globale che può rivaleggiare (o sostituire) AirPlay…

Il rapporto rileva che oltre all’obiettivo di Matter di migliorare l’interoperabilità tra gli innumerevoli standard di casa intelligente esistenti oggi, Matter mira anche a migliorare il controllo della TV. Questo si presenta sotto forma di un nuovo protocollo di comunicazione, ma si dice che sia “non compatibile con la piattaforma”.

Matter TV, come lo chiamiamo non ufficialmente, ti consentirà di controllare le funzioni di base della TV: volume su/giù, cambio canale, controllo input e output, passaggio tra le porte HDMI. “Ma, cosa ancora più importante, puoi anche scegliere gli attori”, ha affermato Chris DeSenzo, principale ingegnere di sviluppo software di Amazon Lab126. il bordo.

Il rapporto prosegue spiegando che la specifica di Matter TV utilizzerà inizialmente la connettività “da app ad applicazione”, “almeno fino a quando non saranno abilitati TV e lettori video in streaming”.

La tecnologia qui non è specifica del sistema, come lo è con AirPlay di Apple. Sembra essere simile a Google Cast, poiché le app dovranno creare supporto per esso, almeno inizialmente. Ma come AirPlay, e come tutte le connessioni Matter, è completamente locale. La comunicazione da dispositivo a dispositivo utilizza il “materiale” come canale. Al momento del lancio, Matter utilizzerà Ethernet, Wi-Fi e Thread come protocolli di comunicazione.

Prendi 9to5Mac

Ciò che rimane poco chiaro è quale tipo di piattaforme di streaming aggiungerà il supporto per Matter TV. I requisiti, almeno inizialmente, saranno che app come Hulu e Netflix integrino Matter TV come AirPlay e Chromecast. Se ampiamente adottato dalle applicazioni, può diventare una valida alternativa (o addirittura un’alternativa) all’attuale tecnologia di fusione proprietaria.

READ  Lancio della variante di colore arancione iQoo 7 Monster; Vendita online su Amazon Prime Day

Lo standard di Matter per i dispositivi e le comunicazioni per la casa intelligente continua a sembrare più allettante. Come sempre, però, la domanda è se esiste davvero un modo per portare Google, Apple, Samsung e Amazon sulla stessa pagina. Ancora una volta, la promessa di Matter sono accessori per la casa intelligente “neutrali alla piattaforma”, ma queste aziende hanno una storia di fare esattamente il contrario.

Indipendentemente da ciò, sarà interessante assistere al lancio di Matter nel 2022. Sulla base di ciò che sappiamo ora, non è stato trattenuto ulteriormente, ma sicuramente potrebbe sempre cambiare.

rapporto completo in il bordo vale la pena leggere e Si può trovare qui.

FTC: Usiamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *