Xiaomi Mi 10T Lite 5G – il nuovo re del mercato di fascia media

Lo scorso settembre, quando Xiaomi ha annunciato ilTelefono Mi 10T Lite 5GA quanto pare, alcuni di noi erano entusiasti di sapere del nuovo dispositivo. Sulla carta, questa non è una specifica transfrontaliera o un prodotto con caratteristiche sorprendenti, anche se si può vedere che ci sono un certo numero di caratteristiche che sono state adattate e sono già sulla carta piuttosto impressionanti. Ma niente ci fa sentire quello che abbiamo fatto durante l’utilizzo.

Mi 10T Lite: chassis e display

Il corpo del dispositivo è stato realizzato da Xiaomi con una miscela di vetro e plastica, con strati di Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore e posteriore, incluso il telaio in plastica in mezzo. Come parte di ciò, possiamo trovare uno scanner di impronte digitali per sbloccare il blocco che funziona molto rapidamente, pulsanti per regolare il volume, un jack per cuffie standard, una griglia per altoparlanti e un connettore di ricarica.

Lo schermo ha dimensioni 6,67 polliciCon pannello LCD IPS, con frequenza di aggiornamento 120 Hz La risoluzione Full HD + è distribuita a 2400 x 1080 pixel. La densità dei pixel qui è di 395 pixel per pollice, con un rapporto di aspetto di 20 x 9 a un rapporto di aspetto quasi cinematografico con supporto per la visualizzazione dei contenuti HDR10. Nella parte superiore dello schermo c’è un piccolo foro per la fotocamera che proietta un’ombra sullo schermo stesso, ma ciò non interferisce particolarmente con l’esperienza dell’utente.

>> Unisciti al canale Gadgeti Telegram

Xiaomi Mi 10T Lite 5G (Foto: Ofek Bitton, gadget)

Questo è uno schermo che visualizza i colori degli occhi in modo accurato e soddisfacente, oltre ad avere la luminosità appropriata in modo da poterlo utilizzare comodamente alla luce solare diretta. La frequenza di aggiornamento è adattiva e si adatta all’uso per risparmiare la durata della batteria, in modo che durante l’uso otteniamo sempre 120 Hz, ma mentre guardiamo i video, guarderemo una frequenza di aggiornamento di 50 Hz a seconda della frequenza dei fotogrammi nel video, la frequenza di aggiornamento cambierà. Questa tecnologia si chiama Shiomi Smart AdaptiveSync e non può essere disattivata dalle impostazioni per utilizzare sempre 120Hz, e non vediamo alcun motivo per volerla disattivare in primo luogo.

Il retro del dispositivo mostra un’unità fotocamera in una struttura piuttosto strana, quando Xiaomi ha deciso di posizionare le quattro fotocamere su un cerchio di plastica lattiginosa che include la didascalia.Eccellente fotocamera AI / Progettata per 5GLe telecamere stesse si inseriscono all’interno di un’unità di vetro che si estende all’interno dell’unità circolare in una forma sfocata che contiene i sensori, più alta dell’unità circolare che crea un piccolo passo tra gli strati. La decisione di progettazione non è chiara, ma è probabile che la mossa dell’azienda per differenziare il dispositivo da altri dispositivi sul mercato.

Sistema di imaging – specifiche tecniche

Se andiamo più a fondo nei dettagli della clip dell’immagine sul dispositivo, scopriremo i seguenti sensori:

Il sensore principale di precisione 64 megapixel (Sony IMX682), con interruttore di apertura f / 1.9, lunghezza focale 26 mm, dimensioni del sensore 1 / 1,73 pollici, dimensioni dei pixel naturali di 0,8 μm e supporto della messa a fuoco automatica.

Il sensore secondario è disposto con precisione 8 mega pixel (OmniVision ov8856), con interruttore di apertura f / 2.2, angolo di ripresa di 120 °, dimensioni pixel 1,12μm e dimensioni del sensore 1 / 4,0 pollici.

Xiaomi Mi 10T Lite 5G (Foto: Ofek Bitton, gadget)

Xiaomi Mi 10T Lite 5G (Foto: Ofek Bitton, gadget)

Il terzo sensore nella clip fornisce precisione 2 megapixel (OmniVision ov02b1b), progettato per raccogliere la profondità attraverso un interruttore di apertura f / 2.4.

READ  La NASA e SpaceX firmano un accordo congiunto per la sicurezza dei voli spaziali

Il quarto e ultimo sensore offre parzialmente la stessa precisione 2 megapixel (Hynix hi259), la sua funzione è quella di catturare uno scatto con una profondità di 4 cm tramite l’interruttore di apertura f / 2.4.

La selfie camera arriva precisamente sulla parte anteriore dello smartphone 16 mega pixel (OmniVision ov16a1q), che offre un interruttore di apertura f / 2.5, una lunghezza focale di 25 mm, una dimensione dei pixel di 1.0μm e un sensore da 1 / 3.06 ”.

Gruppo di imaging: la performance effettiva

Il sensore principale La matrice ricca di pixel produce immagini decenti in buone condizioni di illuminazione, con un’ampia gamma dinamica, colori realistici e una quantità di dettagli non lontana da dispositivi costosi. Certo, saremmo felici di vedere risultati leggermente migliori in condizioni in cui luce e ombra sono in contrasto tra loro e richiedono l’accesso a una gamma dinamica più ampia.

Nel passaggio a condizioni di illuminazione difficili, il sensore principale continua a produrre buoni risultati, ma la quantità di dettagli diminuisce per filtrare il rumore digitale che entra nel fotogramma per illuminarlo. Per bilanciare i dettagli con il basso rumore, è possibile utilizzare la modalità notturna incorporata che mette naturalmente più luce nell’immagine e impedisce alla fotocamera di echeggiare il rumore digitale e cancellare i dettagli dall’immagine. Inoltre, la modalità notturna ottimizza anche la gamma dinamica in modo che le sorgenti luminose forti appaiano migliori e più focalizzate.

Foto da Mi 10T Lite (Foto: Ofek Bitton)

Sensore secondario Che viene fornito con una risoluzione di 8 megapixel che consente di scattare con un grandangolo di 120 gradi, quindi possiamo accedere alla fotografia da un angolo che di solito dobbiamo camminare pochi metri indietro. La fotocamera fa un ottimo lavoro in condizioni di luce intensa, con un ottimo livello di dettaglio e colori tenui, ma saremmo felici di vedere anche qui una gamma dinamica leggermente più ampia per ottenere parti più scure e luminose.

Nella transizione alla vita notturna, qui si verifica una significativa diminuzione delle prestazioni della fotocamera, quindi una grande quantità di rumore digitale entrerà nell’immagine e molti dettagli andranno persi. Tuttavia, la modalità notturna dedicata al dispositivo si adatta particolarmente bene a questa fotocamera, e dopo averla utilizzata possiamo ottenere immagini molto buone, con pochi dettagli che tornano all’immagine e non la vedremo prima in modalità di scatto automatico.

Foto da Mi 10T Lite (Foto: Ofek Bitton)

Il terzo sensore La clip è un sensore dedicato alla macrofotografia, e ci permette di accedere a piccoli oggetti da una distanza di 4 cm. Con questo sensore puoi produrre immagini molto interessanti in condizioni luminose, ma il livello di dettaglio non è molto buono, quindi non lo costruiremo per l’uso quotidiano. In condizioni di scarsa illuminazione, il livello di dettaglio e la qualità complessiva dell’immagine diminuiscono in modo significativo, quindi in questo caso non ne consigliamo affatto l’uso.

Foto macro da Mi 10T Lite (Foto: Ofek Bitton)

Fotocamera selfie Il front-end arriva a 16MP e fa un ottimo lavoro in condizioni luminose, con una grande quantità di dettagli e mantenendo colori accurati. Inoltre, quando ci si sposta in condizioni di illuminazione inferiore, la fotocamera conserva una buona quantità di dettagli, ma i colori avrebbero potuto avere un miglioramento della risoluzione.

Multimedia, prestazioni e batteria

Di solito la parte multimediale della maggior parte dei dispositivi oggi ne ignora una parte del tutto, ma fortunatamente Mi 10T Lite non lo è e include sia un jack per cuffie integrato che il supporto NFC. Oltre a ciò, questa è una bella sezione multimediale, ma necessita di un leggero miglioramento. Durante le chiamate tramite un altoparlante, abbiamo riscontrato più volte che l’altra parte ha avuto difficoltà a capire cosa stavamo dicendo, quindi potrebbe essere un problema relativo al punto del microfono o un problema generale, in entrambi i casi, siamo felici di migliorarlo in modo da poter effettuare chiamate senza preoccupazioni anche in modalità vivavoce .

READ  I nuovi laptop HP ZBook G8 sembrano forze creative mobili

Tuttavia, le chiamate attraverso l’auricolare sono state eccellenti e si sono sentite in modo nitido e chiaro su entrambi i lati dell’apparecchio acustico e nel deserto, con gli altoparlanti incorporati del dispositivo in grado di produrre un volume abbastanza buono che potrebbe soddisfarci nell’uso quotidiano. Va notato che rispetto ad altri dispositivi simili e di prezzo superiore, il suono proveniente dalle cuffie è più pulito e nitido, quindi siamo piacevolmente sorpresi dalla qualità del suono a seconda del prezzo.

Le prestazioni dell’hardware dipendono dal chipset Snapdragon 750G, Che è prodotto con un processo a 8 nm e include una coppia di potenti core Kryo 570 con una frequenza massima di 2.2GHz insieme a 6 core economici dello stesso tipo con una frequenza massima di 1.8GHz. Nel frattempo, il dispositivo utilizza 6 GB di memoria LPDDR4X e 64 GB o 128 GB di archiviazione UFS 2.1 e UFS 2.2 rispettivamente nelle versioni da 64 e 128 GB.

Xiaomi Mi 10T Lite 5G (Foto: Ofek Bitton, gadget)

Xiaomi Mi 10T Lite 5G (Foto: Ofek Bitton, gadget)

Oltre a scrivere su carta, le prestazioni del dispositivo sono rapidissime, quando non ci troviamo di fronte a singhiozzi o crash, ma come si addice a un dispositivo intermedio, c’erano tempi di caricamento di un secondo o due per determinate applicazioni. Inoltre, sembra che la gestione della memoria di lavoro non sia abbastanza buona, a causa del fatto che pochissime app aperte di recente si sono effettivamente chiuse dallo sfondo quando sono state ripristinate in un secondo momento e non sono rimaste al loro posto. Questo non è particolarmente critico per la maggior parte di noi, ma non c’è dubbio che saremmo felici di vedere un miglioramento qui.

La batteria che alimenta l’intero gruppo è dotata di una capacità 4820 mAhChe supporta la ricarica rapida da 33 W tramite il connettore USB di tipo C. Con la suddetta ricarica rapida, puoi ottenere dallo 0 al 50 percento in soli 30 minuti, ma non è questa la parte impressionante in questo segmento. La batteria citata all’inizio ha mostrato risultati eccezionali ogni giorno che l’abbiamo utilizzata, mentre a noi non è capitato nemmeno una volta che avevamo bisogno di un caricabatterie a metà giornata.

La durata della batteria è durata eccellente dall’inizio della giornata alle 8:00 fino alla fine della giornata alle 12:00, con una media di 8 ore di schermo e il 10% di batteria rimanente per un uso silenzioso fino alla fine della giornata di carica. Dato che si tratta di un LCD che utilizza un’elevata frequenza di aggiornamento di 120Hz, questi sono risultati encomiabili che non possiamo vedere ogni giorno sia dalle ammiraglie di fascia media che più costose.

Il programma completo di download può essere visualizzato di seguito:

Tempo percentuale Intervallo di tempo
14:32 0 percento
14:37 10 percento Cinque minuti
14:42 20 percento Cinque minuti
14:46 30 percento 4 minuti
14:52 40 per cento 6 minuti
14:58 50 percento 6 minuti
15:06 60 percento 8 minuti
15:15 70 per cento 9 minuti
15:22 80 percento 7 minuti
15:30 90 percento 8 minuti
15:46 100 percento 16 minuti (tempo totale – 1 ora 14 minuti)

L’interfaccia utente di Xiaomi si aggiunge alla fantastica esperienza utente sul dispositivo, quindi questa è la mia prima esperienza conMIUI 12 Sarei senza dubbio felice di usarlo ogni giorno. L’interfaccia è pulita e piacevole alla vista, con menu eleganti, animazioni bilanciate e funzioni utili come l’opzione per aprire qualsiasi avviso in arrivo su una finestra mobile veloce che ti consente di rispondere a una chiamata e tornare al lavoro in cui eravamo prima. D’altra parte, c’è un bug che è attualmente presente nell’interfaccia dell’immagine (forse solo in ebraico), che ci impedisce di passare senza problemi da 1x a 0.6x Fotografia dall’ampio sensore, quando toccando ogni cerchio ci rimbalzerà a 2x e un altro clic ci porterà solo a 0.6 X.

READ  La principale vulnerabilità interessa tutti i dispositivi NAS digitali occidentali che eseguono OS 3

Infine, come parte del nome del dispositivo, si trova anche il marchio 5G, che indica il supporto per la navigazione nella rete 5G. Analogamente a tutti gli altri dispositivi sul mercato, anche qui abbiamo velocità simili a velocità di download medie di circa 200 MB e velocità di caricamento medie di 70 MB. Continueremo inoltre a sottolineare che il supporto per la navigazione in 5G non deve essere visto come un motivo per acquistare un nuovo dispositivo al momento, ma piuttosto come guardare al futuro in cui ci sarà una diffusione stabile e più ampia della rete ad alta velocità.

Le tue domande su Xiaomi Mi 10T Lite 5G

Quanto è comodo il dispositivo in mano? (Peso, dimensioni fisiche, errori di battitura, ecc.)

Il dispositivo è molto comodo in mano, ma come qualcuno che ha già utilizzato dozzine di dispositivi, non sono abituato a un dispositivo particolare, quindi posso dire come si sente il dispositivo quando lo si passa da un altro dispositivo specifico, ma solo in termini generali. In questo modo, è un corpo che non ha problemi a tenere in una mano, il peso è del tutto ragionevole e non ho riscontrato errori di battitura durante l’utilizzo.

Le fotocamere secondarie sono davvero utili?

No, inequivocabilmente. Vorrei abbandonarli a favore di una fotocamera con zoom in qualsiasi giorno della settimana (o una fotocamera macro HD).

Lo schermo LCD sembra basso? Interferisce?

No. Al contrario, sarei felice di avere un LCD rispetto a molti altri dispositivi OLED / AMOLED e fornire un livello molto più basso di precisione del colore e luminosità.

La linea di fondo

Xiaomi Mi 10T Lite 5G è il miglior dispositivo multimediale che abbia mai usato, Sia nell’attuale segmento di prezzo che fino a una gamma di circa 2.000 shekel. Con una durata della batteria senza tempo, un ottimo set di immagini, altoparlanti che non deluderanno nessuno, un display luminoso con colori accurati con un’elevata frequenza di aggiornamento e un jack per cuffie, sarei senza dubbio felice di consigliare il dispositivo a chiunque cerchi un nuovo smartphone a questo prezzo.

Non riesco a capire come Shiomi sia riuscita a integrare così tante fantastiche funzionalità in un dispositivo a questo prezzo, ma non c’è dubbio che quando sono tutte combinate insieme, diventa uno smartphone eccellente. Se il dispositivo fosse più costoso, potrei anche aspettarmi di vedere resistenza all’acqua e alla polvere, ma a questo prezzo è un dispositivo intermedio che lascia un’impronta nel tempo.

Comprare: KSP | Magazzini elettrici | avorio

La confezione e il suo contenuto

Progettare e costruire qualità

Hardware e prestazioni

Schermo e display

Sistema operativo

Multimedia

batteria

telecamera

Sommario

8.8

Ottimo rapporto qualità prezzo

Quello che ci è piaciuto

Buona ambientazione fotografica

Schermo eccellente

Ottima durata della batteria

Che cosa

Siamo rimasti soddisfatti della fotocamera con zoom

Pochi bug temporanei nell’interfaccia

Molte fotocamere

i prezzi

Importatore ufficiale: A partire da 1249 sicli

mercato aperto: A partire da 1197 shekel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *