WhatsApp condivide i piani per una nuova politica sulla privacy

WhatsApp sta lavorando per correggere quella che definisce “una grande quantità di disinformazione” sul prossimo aggiornamento della privacy.

Angela Lange / CNET

Dopo aver affrontato un gran numero di contraccolpi dopo l’annuncio Informativa sulla privacy aggiornata, WhatsApp giovedì Condividi di più Informazioni su ciò che gli utenti vedranno prima dell’avvio. La piattaforma di messaggistica di proprietà di Facebook ha scritto in un post sul blog che “mostrerà un banner in WhatsApp che fornisce più informazioni che le persone possono leggere alla propria velocità” nelle prossime settimane. Alla fine inizierà a ricordare agli utenti di rivedere e accettare gli aggiornamenti per continuare a utilizzare l’app.

Secondo la politica aggiornata, le aziende hanno la possibilità di utilizzare i “servizi di hosting sicuro di Facebook per gestire le conversazioni WhatsApp con i propri clienti, rispondere alle domande e inviare informazioni utili come le ricevute di acquisto”, ha affermato WhatsApp. Se comunichi con un’azienda, questa può vedere cosa dice e quindi utilizzare tali informazioni per il marketing, che potrebbe includere pubblicità su Facebook. WhatsApp afferma che classifica chiaramente le conversazioni con le aziende che utilizzano i servizi di hosting di Facebook.

In una FAQ pubblicata il mese scorso, WhatsApp ha risposto ai timori di condividere informazioni personali con Facebook. L’azienda ha notato che l’aggiornamento non influisce sulla privacy dei messaggi con amici e familiari, è solo relativo a Corrispondenza alle aziende attraverso la piattaforma. WhatsApp ha anche affermato che l’aggiornamento “fornisce maggiore trasparenza su come i dati vengono raccolti e utilizzati”.

Tuttavia, la società ha dovuto affrontare un contraccolpo sufficiente per costringerlo Ritarda l’aggiornamento Il mese scorso, a seguito delle chiamate degli utenti per passare ad altre app crittografate come Signal e Telegram. Gli utenti hanno tempo fino al 15 maggio per rivedere e accettare la nuova policy di WhatsApp.

“Crediamo che le persone stiano cercando applicazioni affidabili e sicure, anche se ciò richiede alcuni dati limitati in WhatsApp”, ha detto la società in un post giovedì sul blog. “Ci sforziamo di riflettere attentamente sulle decisioni che prendiamo e continueremo a sviluppare nuovi modi per adempiere a queste responsabilità con meno informazioni, non di più”.

L’azienda ha indicato ancora una volta che i messaggi personali rimarranno crittografati end-to-end, quindi WhatsApp non sarà in grado di leggerli o ascoltarli. La piattaforma condivide gli aggiornamenti direttamente tramite la funzione di stato e afferma che “farà di più per rendere chiara la nostra voce in futuro”. Inoltre ha aggiunto ulteriori informazioni al file Aiuto sull’aggiornamento Per affrontare i problemi di privacy.

READ  "Il fantasma" Răzvan Marin e Mihăilă sorprendono. Che voti hanno preso i rumeni dalla Serie A alla Gazzetta dello Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *