Twitter lancia l’interruttore dei sottotitoli su iOS e Android, testa nuovi modi per avviare Spaces – TechCrunch

Twitter ha annunciato questa settimana che sta introducendo alcune nuove funzionalità per gli utenti. In particolare, il gigante dei social media srotolando Attiva/disattiva sottotitoli per tutti gli utenti su iOS e Android. Twitter è iniziato prova di commutazione È stato lanciato ad aprile e ora viene distribuito a tutti gli utenti mobili. Il pulsante CC apparirà nell’angolo in alto a destra del video con didascalie. È quindi possibile fare clic sul pulsante per attivare o disattivare i sottotitoli.

Il lancio ufficiale arriva con il lancio dell’azienda Sottotitoli generati automaticamente sui video lo scorso dicembre per rendere i video più accessibili agli utenti non udenti e con problemi di udito. I sottotitoli automatici sono disponibili sul Web, iOS e Android in più di 30 lingue, tra cui inglese, spagnolo, giapponese, arabo, tailandese, cinese, hindi e altro ancora.

Twitter ha anche annunciato di voler rendere più facile per gli utenti avviare Space e sta lanciando due esperienze su iOS. La prima esperienza consentirà agli utenti iOS di avviare uno spazio dall’autore del tweet. Per fare ciò, puoi fare clic sull’icona Spazi nel compositore di tweet per iniziare un nuovo spazio. La seconda versione di prova consentirà agli utenti iOS di avviare uno spazio dall’elenco dei retweet. Quando avvii Space dal tuo elenco di retweet, salterà la solita impostazione e inizierà immediatamente lo streaming live. Il tweet verrà quindi bloccato automaticamente nella parte superiore dello spazio.

READ  La società Apple. (NASDAQ: AAPL) - Apple ha accidentalmente fatto trapelare un caricabatterie USB-C a doppia porta da 35 W, quindi lo ha riportato indietro

Inoltre, Twitter ha anche annunciato che sta testando un nuovo modo per host e relatori di condividere tweet in uno spazio tramite un elenco di retweet.

Queste nuove funzionalità non sono le uniche annunciate da Twitter questa settimana, così come Twitter Il test “Note” è iniziato, Un modo per scrivere e pubblicare contenuti di lunga durata su una piattaforma di social media. Un piccolo gruppo di autori negli Stati Uniti, Canada, Ghana e Regno Unito può ora accedere a Notes come parte della fase di test iniziale.

Twitter afferma che le note dentro e fuori Twitter possono essere lette da persone nella maggior parte dei paesi. Gli utenti che fanno parte della fase di test potranno accedere a una nuova scheda “Scrivi”, dove potranno scrivere e accedere a tutte le loro note. Questi utenti avranno anche una nuova scheda “note” sul loro profilo che contiene il loro lavoro pubblicato per rendere più facile per i loro follower trovare i loro contenuti di lunga durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.