Tutte le divertenti sciocchezze aziendali che potresti esserti perso nei leak di Xbox

Tutte le divertenti sciocchezze aziendali che potresti esserti perso nei leak di Xbox

È il giorno successivo alla più grande fuga di documenti nella storia di Xbox e, ora che la notizia è stata divulgata, possiamo tutti fare un passo indietro ed elaborare l’assurdità dell’intera situazione. Un aspetto che ha reso la debacle così deliziosa è stato guardare le comunicazioni aziendali di Xbox, dalle e-mail dei dirigenti piene di fastidio non così nascosto alle diapositive interne piene di citazioni fantasiose di fan immaginari e irriducibili di Xbox.

Qui abbiamo raccolto alcune email e diapositive del leak di Xbox che ci hanno fatto ridere, alzare le sopracciglia o fare una strana combinazione delle due cose:

Messaggi di posta elettronica

Le voci selvagge possono portare a discussioni reali sul prodotto

Cinque mesi prima del lancio della serie Xbox Yakuza: Come un drago Sarà esclusivo per Xbox di nuova generazione. Era così contento, infatti, che ha scritto in un’e-mail ad altri dirigenti: “Stanno davvero facendo un ottimo lavoro supportandoci, ed è bello vederli. Adoro la voce secondo cui lanceremo la nostra Xbox in Giappone con il logo Sega.” Su di esso.” Solo 16 minuti dopo, Spencer ha fatto seguito un’offerta per lanciare una console Sega in edizione limitata in Giappone, scrivendo:

C’è un’idea fondamentale qui. L’idea che Sega possa avere una versione LE dell’XSX in Giappone è molto interessante. Stanno andando bene con noi su molti fronti e questo potrebbe essere qualcosa da considerare, non il tradizionale EGP ma qualcosa di speciale se sono disposti a farlo. Forse anche una shell Sega con il proprio IP (inclusi JSR, PSO, Rally, Sonic, ecc.).

Le persone giuste sono state collegate al thread e la conversazione alla fine sembrava spegnersi, ma consideriamo comunque questa una vittoria per le voci di corridoio.

Valve, una società Microsoft

Uno dei titoli più importanti emersi dalla fuga di notizie è stato il fatto che Phil Spencer voleva davvero acquistare Nintendo ad un certo punto del 2020, definendolo un potenziale “momento di carriera” per se stesso. Sapevamo già che Microsoft era interessata all’acquisto di Sega e di alcuni altri importanti studi di gioco, tra cui ZeniMax, che ha acquisito con successo nel 2021, e Activision-Blizzard, motivo per cui leggiamo innanzitutto queste lettere interne. Le e-mail trapelate rivelano ulteriori attività che Xbox voleva acquisire, tra cui Warner Bros. Interattivo, Valve e TikTok.

“Il nostro consiglio di amministrazione ha visto il rapporto completo su Nintendo (e Valve) e supporterà pienamente entrambi se si presenta l’opportunità, come faccio io”, ha scritto Spencer.

READ  Sviluppatore indipendente che regala codici di download gratuiti per l'ultimo gioco Wii U

Warner Bros. Interactive ha un senso in questo caso, ma Valve sembra sfuggente quanto Nintendo per quanto riguarda una potenziale acquisizione. Valve è una società privata e non condivide pubblicamente i dati finanziari, ma un segmento Xbox ha stimato i suoi ricavi totali per il 2021 a 7 miliardi di dollari, più o meno lo stesso di Electronic Arts o Activision-Blizzard. Ma più che la redditività, Valve ha una posizione stabile come distributore leader di giochi per PC tramite Steam, e sarebbe abbastanza insolito per l’azienda prendere in considerazione un’acquisizione.

L’intero thread di posta elettronica è iniziato perché il responsabile marketing aziendale di Microsoft, Takeshi Nomoto, ha inviato un’e-mail a Spencer con oggetto “Pensiero casuale”. In esso, Nomoto ha espresso confusione sulle discussioni interne sull’acquisto di TikTok, suggerendo Nintendo come opzione migliore. Naturalmente nessuno di questi acquisti è avvenuto.

Mark Cerny parla molto

Sony ha svelato i primi dettagli su PlayStation 5 il 18 marzo 2020 e i dirigenti Microsoft hanno discusso le specifiche lo stesso giorno tramite una serie di e-mail. L’analisi iniziale includeva un commento sulla presentazione dell’ingegnere PS5 Mark Cerny, completo delle righe: “Cerny ha parlato a lungo del passaggio agli SSD” e “Cerny ha anche dedicato quella che sembrava una quantità sproporzionata di tempo alle innovazioni audio”. In un’e-mail del tutto sterile e professionale, queste righe avrebbero potuto essere insulti diretti al lignaggio di Cerny.

Spencer ha condiviso il suo riassunto delle capacità della PS5 con il CEO di Microsoft Satya Nadella lo stesso giorno, concludendo dicendo: “È stata una buona giornata per Xbox”.

Partire Porta di Baldur 3 Separare

Porta di Baldur 3 È il successo dei giochi di ruolo a sorpresa del 2023, quindi sarà interessante vedere come Xbox lo ha classificato nelle sue previsioni interne di Game Pass lo scorso anno. Mentre alcuni giochi sono stati descritti come “un enorme gioco nostalgico per PC con un nuovo titolo del leggendario designer” (Ritorno all’Isola delle Scimmie), o “un complemento alla forte prestazione del GP” (Festival dei detriti 2), Porta di Baldur 3 Si chiamava “Second Run Stadia PC RPG”. Potrebbe essere tecnicamente vero in quel momento, ma sembrava comunque un attacco personale, sai?

Prendili, Jean-Emile

Ad un certo punto, l’ingegnere software partner di Xbox Jean-Emile Eliane ha inviato un’e-mail a Spencer in cui sostanzialmente chiedeva: “Il modello Game Pass rovinerà gli sviluppatori?” Spencer disse, all’inizio in termini vaghi, che non avrebbe dovuto. Le due email sono state scambiate nel corso di due giorni, in cui Elin ha chiesto chiarimenti su come l’azienda ha misurato il successo del gioco, e ha ribadito che non stava cercando di mettersi in poltrona. La tensione burocratica cresce magnificamente con ogni messaggio inviato. Ecco un esempio della loro discussione:

Elena: “Quindi come dovrebbero ora gli studi cinematografici misurare il loro valore in termini di portafoglio? So che non ti piace l’analogia con Netflix, ma sto cercando di capire cosa significhi ‘lasciare lo spettacolo’ nel loro modello.”

Spencer: “Giochi diversi si comportano in modo diverso, alcuni hanno una giocabilità molto elevata e quindi hanno un impatto maggiore sulla fidelizzazione, altri sono una buona trazione di punta ma non offrono molto gioco. Hai bisogno di entrambi. Ti mentirei se ti dicessi che abbiamo un foglio Excel per scoprire completamente il valore del gioco.”

Elena: “Sarei davvero triste se ridurre uno sforzo intrinsecamente creativo a una singola cella che diventa rossa fosse il fattore limitante. Che ne dici di guardare alle chiusure degli studi in passato: un prodotto come Game Pass ti avrebbe fatto cambiare idea su un determinato prodotto? Chiusure degli studi ?”

Spencer: “Sento che la domanda evidenziata è un’anteprima della tua opinione. Pensi che GamePass avrebbe salvato lo studio che avevamo prima?”

Elena: “È il mio turno di dire: onestamente, non lo so. Non so davvero cosa scateni la chiusura di uno studio: quanti finanziamenti rispetto al personale rispetto alla produzione alimentano la decisione.”

Spencer: “Non penso che abbiamo mai chiuso uno studio a causa di profitti e perdite. È stato quasi sempre dovuto all’abbandono della leadership (Lionhead come esempio) o alla perdita di passione del team (Ensemble come esempio).”

Elena: “Giusto….questa è anche la seconda volta che mi contatti con una domanda che suona come un’opinione” il che mi porta a credere che questo ti succeda spesso. Prometto, se ho un’opinione degna di “inviarmi un’e-mail e te la invierò. Apprezzo troppo questo forum per essere una truffa”.

Re Re

READ  SpaceX: la compagnia di Elon Musk effettua il primo volo orbitale con i civili

Questo è un promemoria programmato che ricorda che il tentativo di acquisizione di Activision-Blizzard da parte di Microsoft riguarda in realtà King, lo sviluppatore mobile dietro Schiaccia le caramelle. Sebbene il “Re” sia spesso escluso del tutto dal titolo Activision-Blizzard, questo studio porta costantemente più soldi di qualsiasi segmento.

Ecco cosa ha detto Spencer in un’e-mail datata 28 gennaio 2020, prima dell’inizio dei colloqui per l’acquisizione: “Activision è un partner unico data l’acquisizione di King. Le entrate del terzo trimestre di King sono state di 500 milioni di dollari (tutto mobile) mentre le entrate di Activision (Call of Duty) di 209 milioni di dollari.” e Blizzard a 394 milioni di dollari (PC ma include anche dispositivi mobili e console). Activision è attualmente uno dei principali editori di dispositivi mobili (grazie all’acquisizione di King da 6 miliardi di dollari).

Solo qualcosa da tenere a mente mentre l’acquisizione di Microsoft-Activision continua in tribunale.

Phil sembra figo

Uno degli aspetti più interessanti delle e-mail trapelate da Xbox è quanto sia amichevole (e totalmente ossessivo) Spencer. Nei messaggi in linea, Spencer risponde in modo rapido ed esauriente, offrendo idee divertenti per il branding e le partnership programmatiche durante le conversazioni aziendali. Il fatto che i dipendenti di alto livello sembrino a proprio agio nel mandargli via email i loro commenti e persino a mettere in discussione i suoi obiettivi, il che la dice lunga sul suo stile di gestione.

Inoltre, il tono di Spencer diventa notevolmente più formale quando invia un’e-mail a Nadella, il che è accattivante e riconoscibile. Tutti hanno un capo.

Diapositive

Andare nel sud-ovest americano?

READ  Biglietti aggiuntivi in ​​vendita settembre 29, Annunci sul programma personale! - Tutte le notizie - Notizie sulla tempesta di neve

Microsoft

Se hai bisogno che ti spieghiamo perché l’immagine targata Xbox di un’autostrada americana accanto a una citazione “ispiratrice” attribuita a un proverbio africano è divertente, non sappiamo davvero perché sei qui.

La voce del giocatore™

Una diapositiva dal grande leak di Xbox

Microsoft

Sembrano citazioni inventate, irreali, immaginarie, fittizie e false che esaltano le virtù dell’ecosistema Xbox, poste sotto immagini di persone che non direbbero quelle cose. C’è anche una serie X da cui crescono i germogli. MostraloMicrosoft.

Presentazione commerciale ZeniMax

Previsioni ZeniMax 2020 da Big Xbox Leak (2023).

Microsoft

L’anno fiscale di Microsoft termina e inizia a luglio, il che rende questo grafico del 2020 ancora più difficile da digerire. ZeniMax ha presentato così a Microsoft il calendario dei rilasci durante le trattative per l’acquisizione, e inizia con Campo stellare Uscirà nell’estate del 2021, seguito dal gioco Indiana Jones di Bethesda nell’estate del 2022. Anno di morte zero Entro l’estate 2023 e Manoscritti del sesto sceicco E Irrispettoso 3 Entro l’estate 2024. Infatti, Campo stellare È uscito questo mese e ne abbiamo sentito parlare molto poco, o nulla indiana Jones, Manoscritti del sesto sceicco O Irrispettoso 3. Manoscritti del sesto sceicco Probabilmente non starà fuori prima di cinque anni, in effetti. E ho pensato Voi Erano sconvolti dall’enorme ritardo nel gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *