Super Mario Bros vince una gara di velocità record due anni dopo

Per due anni interi, quattro minuti e 55 secondi sono stati classificati come il più veloce che chiunque potesse battere Un nativo Super Mario Bros. Gioco Per il NES. Si ritiene che il record mondiale di velocità si sia nuovamente consolidato nel 2018. La comunità dei giocatori NES credeva che il record non sarebbe crollato presto. Ma grazie a costine, Ora sappiamo che qualcuno ha superato quell’impresa. E di sicuro non ci volle molto, nel grande schema.

Streamer Twitch Nevtsky Questo ha stabilito un nuovo record storico. Esattamente 4:54: 948, rendendola la velocità più veloce che chiunque abbia ufficialmente sconfitto Super Mario Bros. Nella storia finora. Guarda questo momento emozionante e storico mentre viene riprodotto nel video qui sotto. E cerca di non emozionarti troppo mentre lo guardi!

Allora come è stato ottenuto questo risultato e come è stato battuto quel record in pochi anni? Niftski ha detto alla gente di a costine Ha notato che il suo risparmio di tempo sul vecchio record è stato “un’implementazione difettosa del pennone 8-1, che ha risparmiato 35 secondi dal vecchio record che è passato a 8-4”. Ascolta, alcune cose nella vita raggiungono letteralmente i millesimi di secondo. Anche in questo caso è lo stesso. Come si può vedere in video a partire dal Bismuto di YouTubeMigliaia di piste finiscono prima dell’asta della bandiera nel primo livello del gioco.

Nevsky

Il cosidetto Malfunzionamento del pennone Parlare a Niftski chi? Questo si riferisce a una famosa bufala dove Gli errori di Mario Nel blocco che tiene la bandiera, permettendogli di finire il livello senza abbassarlo. Avendo realizzato quello che molti pensavano non si sarebbe mai potuto fare, non ci volle molto prima che il giocatore fissasse un nuovo obiettivo; Il trasmettitore ha concluso la trasmissione annunciando lo sviluppo di un altro gioco importante per il gioco. Cosa veramente? Forse lascia che Nevsky si goda la sua storica grande vittoria per un minuto lì, non credi?

READ  "Se dimentichiamo le persone, a cosa serve tutta la tecnologia?" | Scienza

Immagine in primo piano: Nevsky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *