Sull'origine delle bande infrarosse attribuite al triptofano nelle osservazioni di Spitzer di IC 348

Sull'origine delle bande infrarosse attribuite al triptofano nelle osservazioni di Spitzer di IC 348

L'amminoacido triptofano – Wikipedia

Recentemente è stato suggerito che le caratteristiche dell'emissione infrarossa verso il gas interstellare nell'ammasso stellare IC 348 in Perseo derivino dall'amminoacido triptofano.

La missione si basava sugli spettri infrarossi di laboratorio del triptofano compresso in globuli, un metodo noto per causare grandi spostamenti di frequenza rispetto alla fase gassosa. Valutiamo la validità della missione sulla base dei dati Spitzer originali e dei nuovi dati del telescopio spaziale James Webb.

Inoltre, riportiamo nuovi spettri del triptofano condensato in matrici di semiidrogeno per il confronto con gli spettri osservati. I dati JWST MIRI non mostrano prove di triptofano, nonostante una più profonda integrazione verso IC 348. Inoltre, abbiamo dimostrato che molte delle linee attribuite al triptofano sono probabilmente il risultato di artefatti.

Questo, combinato con nuovi dati di laboratorio, ci permette di concludere che non esistono prove convincenti per la determinazione del triptofano.

Confronto dello spettro Spitzer-IRS d'archivio di IC 348 (arancione) con lo spettro del nostro laboratorio di Trp isolato in p-H2 (blu) e Trp in globuli KBr (rosso) dal NIST Chemistry Webbook. Le lunghezze d'onda delle caratteristiche attribuite a Trp da IG23 sono mostrate in linee tratteggiate grigie. Lo spettro Spitzer (arancione) è per l'osservazione del fondo (AOR 22848512). I pannelli ingranditi sono incentrati sulle caratteristiche attribuite a Trp da IG23. -astro-ph.GA

Aditya Dhariwal, Thomas H. Speck, Linshan Zheng, Amir Hossein Rashidi, Brendan Moore, Olivier Bernier, Anthony J. Remigan, Ilan Schroeter, Brett A. McGuire, Victor M. Revilla, Arno Belloche, Jess K. Jørgensen, Pavel Djuricanen, Takamasa Momose, Elsa R. Cucinare

Argomenti: Astrofisica delle Galassie (astro-ph.GA); Astrofisica solare e stellare (astro-ph.SR)
Citare come: arXiv:2405.16773 [astro-ph.GA] (Oppure arXiv:2405.16773v1 [astro-ph.GA] per questa versione)
Data di presentazione
Da: Elsa Cook
[v1] Lunedì 27 maggio 2024, 02:54:35 UTC (1.167 KB)
https://arxiv.org/abs/2405.16773
Astrobiologia, Astrochimica,

READ  Registro online che collega gli abitanti della Nuova Scozia all'assistenza sanitaria sessuale dopo aver perso i fondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *