Stesso chip, cornici più piccole, schermo da 2000 nit

Stesso chip, cornici più piccole, schermo da 2000 nit

Dopo che specifiche come UWB hanno raggiunto la FCC, sono trapelati ulteriori dettagli su Pixel Watch 3, inclusi i nomi in codice per i modelli da 41 mm (selene/helios) e 45 mm (luna/sol). (Ce ne sono due che rispecchiano le versioni Bluetooth/WiFi e LTE.)

secondo Autorità AndroidPixel Watch 3 utilizza il chip Qualcomm Snapdragon W5, proprio come l'orologio dell'anno scorso. La fuga di specifiche di oggi non specifica un “coprocessore dedicato”, poiché sia ​​il Pixel Watch di prima che quello di seconda generazione sono dotati di un processore Cortex M33.

La luminosità dello schermo raggiungerà i 2000 nit rispetto agli attuali 1000 nit. Questa nuova luminosità corrisponde all'Apple Watch Series 9, mentre l'Ultra 2 raggiunge già i 3.000 nit. Nel frattempo, le cornici si sono ridotte da 5,5 mm su Pixel Watch 2 a 4,5 mm su entrambe le dimensioni di Pixel Watch 3.

Ne trarrà sicuramente vantaggio il modello da 41 mm, che ha una dimensione dello schermo di 32 x 32 mm e una risoluzione di 408 x 408. Sul Pixel Watch 3 da 45 mm, ha una dimensione di 36 x 36 mm e una risoluzione di 456 x 456.

Sulla base dei rendering precedenti, il design complessivo del case non è cambiato.

In termini di colori, le custodie argento e nere saranno disponibili in entrambe le dimensioni. Il 41mm sarà disponibile in oro, mentre il 45mm avrà una cassa “nocciola” (verde). Ci sarà anche un cinturino in quarzo rosa abbinato al Pixel 9.

Ulteriori informazioni su Pixel Watch 3:

FTC: Utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare entrate automatiche. Di più.

READ  Video: Apple Vision Pro testato per lavoro, giochi, volo e sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *