Prototipo AirPower mostrato “funzionante” dalla tecnologia YouTuber

Tech YouTuber Luke Miani è riuscito ad acquisire tre società Apple aeronautica Prototipazione, dimostrando che funziona, anche per un breve periodo! Channel 91Tech ha fatto lo stesso.

I video forniscono una rappresentazione molto grafica del motivo per cui Apple è stata costretta ad abbandonare pubblicamente il progetto…

La storia di AirPower

Annunciato per la prima volta in settembre 2017 Per la consegna all’inizio del 2018, è passato più di un anno dalla data promessa di Apple Alla fine ha dovuto ammettere la sconfitta. Non solo AirPower era in ritardo, non desideroso di Cupertino, era ufficialmente inesistente.

È improbabile che sapremo mai la storia completa dietro la promessa di Apple di un prodotto che, alla fine, non è stato in grado di offrire. Quello che possiamo concludere con sicurezza è che ha funzionato in un ambiente di laboratorio, a quel punto Apple ha deciso che andava bene annunciarlo, ma in seguito è stato superato da problemi pratici nell’uso nel mondo reale.

Numerosi rapporti hanno suggerito questo Il problema era il surriscaldamentoma questo è qualcosa che avresti pensato sarebbe stato catturato all’inizio dei test.

Un’altra teoria è che avere troppi file significa che l’azienda non è in grado di mantenere l’esposizione alle RF Al di sotto dei limiti FCC. Questo ha più senso per me, poiché è qualcosa che probabilmente emergerà solo nel modo di sviluppo.

Ma qualunque sia la verità, Apple è stata lasciata nella posizione molto imbarazzante di pubblicizzare un prodotto, con grande clamore; per promuoverlo sul proprio sito web; includere riferimenti ad esso in altri prodotti; Di conseguenza, hanno ritardato i loro AirPod di seconda generazione … quindi alla fine devono ammetterlo arrendersi ufficialmente.

“Dopo un grande sforzo, abbiamo deciso che AirPower non avrebbe soddisfatto i nostri standard elevati e abbiamo annullato il progetto. Ci scusiamo con i clienti che non vedevano l’ora di questo lancio. Continuiamo a credere che il futuro sia wireless e ci impegniamo a questo”, ha affermato Dan Riccio, vicepresidente senior dell’ingegneria hardware di Apple. Portare avanti l’esperienza wireless.

Modelli AirPower

Questa non è la prima volta che qualcuno mette le mani su un prototipo di AirPower – Lo abbiamo visto per la prima volta 2 anni fa.

Il video caricato su bilibili mostra una ripartizione dettagliata dei presunti livelli multipli di AirPower.

Nel video, diamo un’occhiata a quelle che sembrano essere 14 bobine di ricarica wireless in totale, ben imballate e stratificate sulla superficie del dispositivo che doveva caricare i dispositivi Apple ovunque li metti sul tappeto.

Un altro aspetto interessante del design è la struttura in metallo della tastiera che divide la densa quantità di elettronica contenuta nel caricatore wireless.

Il DongleBook Pro ha ottenuto tre prototipi che ha prestato a Miani. Uno era un rilascio molto precoce, risalente a un anno prima che Apple annunciasse il prodotto. Questo file aveva 16 file – e l’elettronica associata a ciascuno. Il secondo è successivo, con 22 file.

READ  Accesso anticipato a Hello Engineer di Stadia, Borderlands

Il sito ha messo online un video teaser:

Questo è stato seguito dal video completo sul sito web di Miani, che potete guardare qui sotto. Sfortunatamente, i prototipi funzionano solo per 1 secondo prima di spegnersi e riavviarsi.

Quelli che sembrano essere caricamenti coordinati, 91 tecnologia Ha anche pubblicato un video simile, ma non sono riusciti a farlo funzionare.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.