Piogge di meteoriti Lyrid per illuminare il cielo con un massimo di 15 meteore all’ora questa settimana

La Via Lattea e le meteore di Laird che cadono nel cielo a Bathing House vicino a Howick, Northumberland (Photo by Owen Humphreys/PA Images via Getty Images)

Assicurati di guardare il cielo questa settimana come sulla Gran Bretagna.

Fino a 10 o 15 meteore all’ora si disperderanno nel cielo, con il momento migliore per guardare prima del sorgere della luna.

Il Con piogge che iniziano il 14 aprile 2022 e proseguono fino al 30 aprile.

chiave inglese Quando le Liridi raggiungeranno il suo apice nella notte del 22/23 aprile, la luna sarà nel terzo quarto ma, soprattutto, non sorgerà fino alle 3:26.

“Prima che sorga la luna, guarda in alto con un angolo di circa 60 gradi e dovresti essere in grado di intravedere una o due meteore”.

Leggi di più:

L’Ufficio meteorologico ha dichiarato: “Le meteoriti sono famose per le loro meteore veloci e luminose e sono uno dei più antichi sciami meteorici conosciuti”.

La pioggia di meteoriti Lyrid è così chiamata perché sembra irradiarsi dalla costellazione della Lyra, sebbene le Liridi siano viste meglio più lontano da questa costellazione, quindi appaiono più alte e più impressionanti.

L’esposizione annuale è causata dal passaggio della Terra attraverso una nuvola di detriti di una cometa

C/186 si chiama Thatcher.

Scrivendo delle Liridi nel 687 a.C., gli astronomi cinesi scrissero: “Nel cuore della notte, le stelle cadono come pioggia”.

Non è necessario portare con sé un binocolo o un telescopio, basta trovare un’area adeguatamente buia e sperare che non ci siano troppe nuvole.

Leggi di più:

Non c’è bisogno di andare in nessun posto speciale per vederlo dal Regno Unito: basta uscire e dare ai tuoi occhi mezz’ora per abituarti al buio.

READ  Studio: il filtraggio della luce solare attraverso le nuvole di fiori potrebbe supportare la fotosintesi simile alla Terra

Per vederlo, cerca l’Orsa Maggiore o L’aratro (sono la stessa cosa, ma in realtà sono l’estremità posteriore della costellazione dell’Orsa Maggiore).

Leggi di più:

Il sito web di Earthsky Astronomy afferma: “Le liridi sono note per il loro insolito aumento improvviso, che a volte può raggiungere i 100 all’ora.

“Queste rare eruzioni non sono facili da prevedere, ma sono uno dei motivi per cui vale la pena dare un’occhiata alle sconcertanti Liridi”.

In “Observe Meteors”, gli autori David Levy e Stephen Edberg scrivono, “… degli sciami meteorici annuali, questo è il primo ad attirare davvero l’attenzione, per il quale puoi organizzare una festa di osservazione con grandi possibilità di successo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.