Pep Marotta, Piero Ausilio e Dario Paquin potrebbero lasciare l’Inter Romelu Lukaku in vendita, affermano i media italiani


Le cifre chiave dell’Inter potrebbero lasciare dietro le quinte se Romelu Lukaku viene venduto al Chelsea, con l’amministratore delegato Beppe Marotta e i direttori sportivi Piero Ausilio e Dario Baccin che valutano le loro opzioni alla luce della potenziale partenza del giocatore chiave.

E’ quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano romano Corriere dello Sport, secondo cui i tre non sono contenti della decisione di accettare l’offerta del Chelsea per il 28enne e che potrebbero essere presto in viaggio.

La partenza di Lukaku sembra probabile dopo che i campioni d’Europa del Chelsea hanno fatto una grande spinta per ingaggiarlo questa settimana, e la notizia ha lasciato i giocatori e lo staff nerazzurri sotto shock.

I membri della squadra non hanno parlato con il belga, ma l’umore durante l’allenamento precampionato sarebbe stato sgradevole.

L’uscita del belga potrebbe indebolire significativamente la squadra precampionato alla fine di questo mese e sembra improbabile che la squadra sarà abbastanza forte da difendere lo scudetto della scorsa stagione.

Ciò ha lasciato a Marotta, Ausilio e Baccin un’analoga incertezza sul progetto nerazzurro al fianco dei giocatori, e ora sembra che potrebbero decidere di non rinnovare i loro contratti con il club la prossima estate, o potrebbero andarsene prima. quale – quale.

Si pensava che i lavori di ristrutturazione fossero in trattative con i tre vip, con i contratti del trio prorogati promessi dal capo Stephen Chang ma non ancora annunciati ufficialmente, ma ora appare dubbio che tutti e tre potranno continuare a lavorare con il club.


READ  Arrivabene ora va a lavorare per un'altra azienda italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *