Home / Politica / Pallotta: “La Romagnuolo, dovrebbe tacere e tenere per se la sua ignoranza in materia”

Pallotta: “La Romagnuolo, dovrebbe tacere e tenere per se la sua ignoranza in materia”

«Quando un Consigliere Regionale pubblica un articolo o scrive esprimendo il suo punto vista, mi aspetto che lo faccia con cognizione di causa, che si sia informato, che conosca l’argomento». Commenta così il sindaco di Montecilfone, Franco Pallota, che replica al comunicato stampa della consigliera regionale della Lega, Aida Romagnuolo, sulla realizzazione del gasdotto che passerà all’interno del bosco Corundoli di Montecilfone. «Se così non è dovrebbe tacere e tenere per se la sua ignoranza della materia. Nella fattispecie, trattandosi del complesso iter che conduce al rilascio dell’autorizzazione alla costruzione di un gasdotto che interessa più regioni, province e comuni, suppongo che conosca a menadito le regole, le competenze dei vari Enti, le procedure per la Valutazione dell’Impatto Ambientale, le procedute delle Conferenze di Servizio, le attribuzioni di competenza alla conferenza Stato-Regioni, ecc. ecc. Ritengo che prima di fare figuracce in proprio e di farle fare alla Regione che rappresenta, si informi su chi, come e quando ha rilasciato l’autorizzazione alla costruzione del gasdotto. Se invece ha come obiettivo il dover essere ogni giorno alla ribalta delle cronache con le dichiarazioni più strampalate per ovviare alla pochezza delle idee ed alla scarsa o nulla considerazione di cui gode anche negli ambienti che frequenta ogni giorno (e che quindi ben la conoscono), ben venga anche questa dichiarazione. Mi permetto di suggerire un altro argomento sul quale scrivere e dal quale ricaverà la notorietà che cerca ad ogni costo: le scie chimiche».

Di admin

Potrebbe Interessarti

Gravina: Centro prelievi riaprirà a settembre

Dopo le polemiche e le proteste e l’interpellanza della minoranza Pd a Campobasso sulla chiusura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *