Non solo Netflix e Spotify: tutto sullo streaming online

Una delle tecnologie più rilevanti degli ultimi anni per il mondo dell’informatica è senza dubbio quella dello streaming: grazie alla possibilità di trasmettere contenuti in tempo reale, infatti, sono divenute possibili opportunità un tempo impensabili, dalla trasmissione di partite di calcio in diretta sui propri dispositivi mobili alla riproduzione di brani musicali scelti da cataloghi contenenti milioni e milioni di titoli.

Lo streaming online: funzionamento, modalità di utilizzo e piattaforme principali

Ma cos’è esattamente lo streaming e come funziona? Di fatto si tratta della trasmissione di dati attraverso una rete da una sorgente ai dispositivi a essa connessa, senza più la necessità di dover comprare una copia fisica o digitale del contenuto desiderato ma semplicemente scaricando di volta in volta i dati necessari. In molti casi ciò può avvenire gratuitamente, grazie a piattaforme che offrono i propri servizi a seguito dell’iscrizione come Spotify, la celebre piattaforma destinata alla riproduzione in streaming di contenuti audio, che mettono a disposizione degli utenti che desiderano pagare un abbonamento mensile o annuale servizi accessori di tipo avanzato, come l’assenza di pubblicità o una migliore qualità audio. Lo streaming, che può essere in diretta (anche noto come streaming in tempo reale o live streaming) oppure “on demand”, ossia su richiesta di contenuti già conclusi, è perciò usufruibile attraverso piattaforme dedicate, in grado di coprire la maggior parte dei settori dell’intrattenimento come la riproduzione di film e serie TV oppure brani musicali, ma anche grazie alla possibilità di giocare nei casinò online o seguire eventi in tempo reale direttamente dai propri dispositivi mobili.

Le piattaforme che offrono contenuti e servizi in streaming: dall’intrattenimento alla musica al cinema

Proprio il settore dell’intrattenimento, infatti, è uno di quelli che più beneficia della tecnologia dello streaming: le piattaforme dedicate al gioco virtuale come NetBet casinò online mettono a disposizione dei propri utenti giochi da casinò proprio come quelli delle case da gioco “tradizionali”, dalle slot machine alla roulette al blackjack, riunendo in un unico “punto di approdo” online sia grandi classici che titoli più recenti come la slot machine “Golden Ticket” o il software dedicato al blackjack “Black Jack Multi Hand”. Molta attenzione è rivolta anche alle piattaforme di streaming già nominate (come ad esempio Spotify per i file audio, sebbene non manchino altri nomi diffusi tra gli appassionati di musica come SoundCloud, Tidal e Deezer) ma anche a servizi alternativi per la riproduzione di film e serie TV. È questo il caso di Mubi, un servizio di streaming online dedicato ai film d’autore che ogni mese aggiunge al proprio catalogo titoli d’eccellenza, appartenenti a circuiti meno commerciali di quelli delle piattaforme più popolari come Netflix e Amazon Prime Video.

READ  Manifestazioni contro le restrizioni Corona: disordini durante le proteste in Italia

 

Che si tratti di canali amati dagli utenti di tutto il mondo come YouTube, Netflix e Spotify o di piattaforme di nicchia come SoundCloud, perciò, sono innegabili le comodità e le possibilità che questi servizi offrono, dalla disponibilità di cataloghi ricchi di titoli al fatto che questi ultimi siano sempre presenti e fruibili in ogni momento, aggiornati con tutte le ultime novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *