Microsoft Edge for Business ottiene nuove funzionalità di controllo della fuga di dati di cui Windows Recall ha un disperato bisogno per impedire la fuga di informazioni private degli utenti

Microsoft Edge for Business ottiene nuove funzionalità di controllo della fuga di dati di cui Windows Recall ha un disperato bisogno per impedire la fuga di informazioni private degli utenti

Cosa hai bisogno di sapere

  • Con le nuove funzionalità di controllo della fuga di dati, Microsoft sta riducendo l’esfiltrazione dei dati dal browser in Edge for Business.

  • Le nuove funzionalità impediscono agli utenti di acquisire screenshot e condividere informazioni importanti con utenti non autorizzati, poiché viene visualizzata una normale schermata nera quando qualcuno tenta di acquisire uno screenshot.

  • Microsoft ha svelato ulteriori misure di sicurezza per la sua controversa funzione Windows Recall per migliorare la privacy, tra le reazioni degli utenti preoccupati e la scoperta di diverse vulnerabilità della sicurezza.


L'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella Impegno a rendere la sicurezza una priorità assoluta per l’azienda Perché supporta ogni livello del suo stack tecnologico e chiude il cerchio. Come sapete, IA di nuova generazione in Windows 11 caratteristica Chiama Windows Ha suscitato polemiche tra gli utenti sulla sua sicurezza e privacy. Il mix di emozioni e ansia generale tra gli utenti ha spinto il colosso della tecnologia a farlo Affrontare i problemi con misure di sicurezza aggiuntiveinclusa la creazione obbligatoria della registrazione a Windows Hello per abilitare Windows Recall Copilota + computer.

In realtà, questo non è l’unico problema di sicurezza che Microsoft sta affrontando oggi. L'anno scorso, Microsoft ha rilasciato una versione business del suo browser Edge. Microsoft Edge per le aziende È progettato per aiutare gli utenti a separare la navigazione personale da quella professionale. Il browser sta ora acquisendo una nuova funzionalità per contribuire a ridurre le fughe di dati impedendo screenshot estesi su più app e strumenti di intelligenza artificiale.

Se non disponi di un computer Copilot+ con Windows Recall abilitato, probabilmente stai utilizzando il buon vecchio Strumento di cattura per acquisire screenshot di documenti importanti, credenziali e altro durante la navigazione in Internet. Sebbene ciò possa sembrare innocuo poiché gli snapshot vengono archiviati localmente (come Windows Recall), sorge un problema quando questi screenshot contenenti informazioni importanti iniziano a circolare all'interno dell'organizzazione.

READ  Il programma iTest di Samsung consente agli utenti di iPhone di provare l'esperienza Galaxy

Per risolvere questo problema, ha rivelato Microsoft Nuove funzionalità di controllo della fuga di dati in Edge for Business Come parte delle politiche di prevenzione degli screenshot del browser. Una volta abilitate le nuove funzionalità, gli utenti non potranno più acquisire screenshot. Invece, le informazioni saranno coperte da uno schermo nero, rendendo inutili gli sforzi. Vale la pena notare che le funzionalità di controllo della fuga di dati si applicano anche quando si utilizza Copilot nella barra laterale di Edge. Pertanto, non sarai in grado di acquisire suggerimenti o risposte durante l'utilizzo dello strumento.

Secondo Microsoft:

“Questi criteri possono essere impostati su Microsoft 365, Microsoft Defender for Cloud Apps (MDA), Microsoft Intune Mobile Application Management (MAM) e Microsoft Purview. Ciò fornirà alla tua organizzazione una protezione aggiuntiva per aiutare a prevenire fughe di dati sensibili.”

Si prevede che questa funzionalità sarà ampiamente disponibile nei prossimi mesi. Microsoft sta inoltre migliorando la protezione dalle perdite nei programmi sensibili Word, Excel e PowerPoint, che dovrebbero essere disponibili nelle prossime settimane.

Microsoft Bordo | gratuito

Microsoft Edge è il browser predefinito per Windows. È basato su Chromium, quindi è compatibile con la stragrande maggioranza del web. Esistono diverse build Insider del browser che consentono di testare nuove funzionalità e fornire feedback a Microsoft.Visualizza l'accordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *