L’Italia U-17 lascia il calcio professionistico dopo essere atterrato all’Università di Harvard

Il trasporto di un attaccante italiano di 18 anni non testato raramente fa notizia in tutto il mondo.

Ma la decisione di Alessandro Arlotti di sostituire la Serie B con la Ivy League lo ha fatto di certo.

Nato in Francia da genitori italiani, Arlotti ha avuto un’impressionante carriera giovanile, diventando il capitano della squadra U17 del Monaco nel 2019.

A settembre dello scorso anno il reparto è tornato a casa dei genitori, per firmare Pescara.

Arlotti (al centro) inizierà a studiare all’Università di Harvard nel giro di poche settimane

Tuttavia, dopo alcuni mesi, Arlotti ha deciso di rimandare la carriera dopo essersi assicurato un posto all’Università di Harvard in America.

Il college del Massachusetts è ampiamente considerato una delle istituzioni più prestigiose al mondo, senza posto se non per gli accademici più brillanti.

Ma Arlotti, dopo aver postato sui suoi social, ha confermato che si trasferirà negli Stati Uniti, dove giocherà anche per la squadra di calcio Crimson.

Arlotti è apparso con le giovanili italiane, ma ora sta ritardando la sua carriera

Arlotti ha tenuto la panchina in due occasioni in questa stagione, mentre il Pescara ha combattuto la retrocessione dalla terza divisione.

La maggior parte del calcio è arrivata alla Primavera, ma ora si concentrerà sui programmi NCAA mentre vola attraverso l’Atlantico.

Ora è pronto per iniziare i corsi di formazione nel giro di poche settimane mentre cerca di ottenere qualifiche di tutto rispetto.

Il laureato di Harvard Ryan Fitzpatrick ha una carriera di 15 anni nella NFL, di recente ha giocato per i Miami Dolphins.

Le storie di sport più popolari ora

Sebbene probabilmente continuerà a praticare sport, Harvard, a differenza di altri college, non ha una ricca storia nella produzione di atleti professionisti.

READ  La Serie A ha concesso l'autorizzazione a riprendere la procedura dal 20 giugno; Lo conferma il ministro dello Sport italiano

Il centrocampista della NFL Ryan Fitzpatrick è senza dubbio l’alunno più famoso, mentre Jeremy Lynn è salito alla ribalta anche con i New York Knicks nella NBA.

Per quanto riguarda i giocatori di calcio, Andre Akban ha avuto una breve carriera nella MLS, giocando per artisti del calibro di New York Red Bulls e Colorado Rapids, mentre Michael Fossetto ha giocato più di 50 partite durante la sua carriera professionale.

Per saperne di più: Istruzioni di Harry Maguire a Marcus Rashford pochi secondi prima della partita di apertura del Manchester United

Per saperne di più: I fan del Manchester United adorano il cameo del portiere Lee Grant come quarto arbitro durante la vittoria del Newcastle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *