L’Italia studia la protezione degli animali nella costituzione

Brambilla Michela e Jenlin

Brambilla Michela e Jenlin

ROMA, 16 febbraio 2022 (GLOBE NEWSWIRE) – Il 9 febbraio il parlamento italiano ha votato per l’inclusione della protezione degli animali nella costituzione del Paese, segnando un altro traguardo per la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (Leidaa) e World Dog Alliance (WDA).

La costituzione rivista afferma che la protezione dell’ambiente e degli animali è un “valore fondamentale” della nazione “nell’interesse delle generazioni future”.

L’Italia è considerata la culla della cultura europea ed è ampiamente conosciuta come il paese degli amanti degli animali. Dal 2015 la World Dog Alliance collabora con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (Leidaa), il principale gruppo italiano per la protezione degli animali, per fare dell’Italia un Paese modello per la protezione degli animali per l’Europa e il mondo da cui imparare.

Fondatrice di World Dog Alliance, Jenlin, e fondatrice di Leidaa, Michela Brambella, ex ministro della Cultura e del Turismo italiano e attuale deputato al Parlamento, sono affini e stretti alleati. Hanno unito le forze al Parlamento italiano per introdurre una serie di progetti di legge per vietare il consumo di cani e gatti, aumentare la sanzione per il furto di cani e includere nella costituzione la protezione degli animali. Hanno anche tenuto numerose conferenze stampa in Parlamento per sensibilizzare sulla questione del benessere degli animali in Italia.

Nel giugno 2017, il film di fama mondiale Brambella ha invitato Andrea Bocelli a girare uno spot di servizio pubblico per Leidaa e World Dog Alliance, invitando il mondo a vietare il consumo di cani e gatti.

Nel 2019, il Cancelliere Brambella ha invitato Jenlin a Milano, assegnandogli un “International Dog Lover Award” a nome del Gruppo parlamentare italiano sui diritti degli animali (Intergruppo Parlamentare per i Diritti degli Animali) in riconoscimento del suo eccezionale contributo allo sviluppo della protezione degli animali In tutto il mondo.

READ  questo è figo! Megyn Kelly vaga per le strade di Firenze, in Italia, con suo marito e tre figli

Il più grande quotidiano italiano Corriere della Sera Ha anche pubblicato un’intervista approfondita sui risultati di Jinlin nella protezione degli animali, che ha ricevuto elogi dal pubblico in generale.

Includere la protezione degli animali nella costituzione è sempre stato un caro desiderio di Jinlin. Descrive l’emendamento come storico e che è stato fortemente ispirato dal successo dello sforzo quinquennale di lobbying al Parlamento italiano. Jenlin ha espresso il desiderio di continuare a lavorare a stretto contatto con il Cancelliere Michaela Brambella per promuovere l’inclusione della protezione dell’ambiente e della protezione degli animali nei curricoli educativi italiani, nonché l’emanazione di una legge completa sulla protezione degli animali.

suo lo
[email protected]

Immagini correlate

Foto 1: Brambilla Michela e Jenlin

Questo contenuto è stato rilasciato da Il servizio di distribuzione di comunicati stampa di Newswire.com.

Allegata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.