L’avvocato di Elon Musk fa riferimento alla canzone di Eminem “Without Me” nell’ultimo deposito legale

Alex Spiro, un avvocato di Elon Musk, ha fatto riferimento al testo della famosa canzone del rapper Eminem in un deposito in tribunale nella battaglia legale contro la Securities and Exchange Commission (SEC).

Musk spera di riprendere il pieno controllo del suo account Twitter dopo che la Securities and Exchange Commission ha imposto un “decreto di consenso” che gli richiede di ottenere l’approvazione legale per Tesla.

Nel tentativo di abbandonare il suo accordo del 2018 con il più grande regolatore di titoli degli Stati Uniti, chiede al co-fondatore di Tesla, Inc. Essendo stato pre-approvato per i suoi tweet, l’avvocato di Musk, Alex Spiro, ha fatto riferimento alla canzone del 2002 “Without Me”.

Ha detto: “(SEC) non mi permette di essere o lasciami essere, quindi fammi vedere; hanno cercato di zittirmi”.

Il rapper, il cui vero nome è Marshall Mathers, ha scritto: “La FCC non mi permette di essere o lasciarmi essere, quindi fammi vedere / Cercano di zittirmi su MTV”.

La FCC ha tentato di multare una stazione radio in Colorado per aver riprodotto la canzone di Eminem del 2000 “The Real Slim Shady”; La FCC alla fine cedette.

Il CEO di Tesla Elon Musk posa all’inaugurazione della fabbrica dell’azienda a Berlino.

Secondo quanto riferito, l’avvocato di Musk ha osservato che “il Primo Emendamento richiede alle agenzie di procedere con cautela quando sono in gioco i diritti costituzionali e di non cercare di perseguire tutte le nuove teorie che espandono il loro potere a spese della libertà individuale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.