L’alternativa CAPTCHA di Cloudflare manca di sentieri, caselle di controllo e Google

Ingrandisci / I CAPTCHA hanno lo scopo di prevenire questo tipo di scenari di navigazione, non addestrandoci tutti a riconoscere meglio veicoli e infrastrutture in immagini sgranate.

Getty Images

Cloudflare ha recentemente fatto un’affermazione audace: tutti possiamo fare qualcosa di meglio nella nostra vita che selezionare foto che hanno strisce pedonali, semaforo o fare clic sulla casella di controllo “Non sono un robot”. Ora la società di servizi cloud offre un’alternativa gratuita al CAPTCHA, porta girevoledisponibile per chiunque, client Cloudflare o meno, e invoca specificamente il ruolo di Google nell’attuale dominio “Dimostra di essere umano”.

Turnstile utilizza il sistema Managed Challenge di Cloudflare, che prende spunto dal comportamento degli utenti, dai dati del browser e dai dispositivi Apple, Codici di accesso speciali, per distinguere i visitatori umani da bot e script. Cloudflare afferma che il sistema di sfida gestita era in grado di farlo Riduci il 91 percento degli esami CAPTCHA inviati ai visitatori dei suoi clienti nel corso di un anno.

Le integrazioni del tornello funzionano su “una serie di piccole sfide JavaScript non interattive” per indagare sul visitatore, tra cui Proof of Work and Space, convalida delle API Web e “molte altre sfide per la scoperta di stranezze nel browser e nel comportamento umano”, secondo il Segnalato su Cloudflare. Le sfide variano in base al visitatore e l’apprendimento automatico può aggiornare il modello con le caratteristiche comuni dei visitatori che hanno precedentemente superato un test. L’utente vede solo per un momento il widget “Verifica…”, quindi “Successo!”

Nota che non ci sono immagini sfocate allineate con la griglia che ti fanno sentire come se stessi aiutando Skynet a migliorare il suo targeting.

Nota che non ci sono immagini sfocate allineate con la griglia che ti fanno sentire come se stessi aiutando Skynet a migliorare il suo targeting.

Chiarore di nuvole

Cloudflare afferma che, oltre a inconvenienti e perdite di tempo, i CAPTCHA (che sta per “Test di Turing pubblico completamente automatizzato per dire a computer e umani di distanza”) È in gran parte controllato da Google Attraverso il suo servizio reCAPTCHA. Google ha annunciato nel 2017 che avrebbe fatto proprio questo È diventato in gran parte invisibile Nelle versioni successive, utilizzando lo stesso browser e suggerimenti sul comportamento da uomo a uomo, Cloudflare promuove la rimozione anche della casella di controllo non robotica. Un lato di questo ne è la prova I ricercatori di sicurezza sembrano riempirsi: Accedi al tuo account Google.

READ  Best Buy Vendita di case intelligenti in Canada prima del Black Friday

“Google afferma di non utilizzare queste informazioni per indirizzare gli annunci, ma alla fine della giornata, Google è una società di vendita di annunci”, afferma il post di Cloudflare.

Google ha acquistato reCAPTCHA nel 2009 e lo ha utilizzato all’inizio per risolvere problemi come la digitalizzazione di libri, i numeri civici di Street View e, come probabilmente avrai intuito, l’identificazione di cose come scale, palme, taxi e simili nei loro strumenti di riconoscimento delle immagini. Cloudflare osserva che l’ubiquità di CAPTCHA è uno dei suoi punti di forza, in quanto dispone di una base coerente e costantemente aggiornata di soluzioni affidabili e dati sul comportamento.

Visualizza reCAPTCHA da Google”invisibile“La situazione in V2 dal 2017 e V3 che”Non interromperà mai i tuoi utenti. “La maggior parte degli utenti di Internet vede ancora la loro giusta quota di reti di acquisizione di foto e caselle di controllo anti-robotiche, probabilmente a causa del fatto che siti e sviluppatori non eseguono l’aggiornamento a versioni più recenti o forse sembrano ‘sospettosi’ di un algoritmo sconosciuto.

Cloudflare, originariamente una rete di distribuzione di contenuti che è diventata sicurezza, hosting e Quasi ogni altro aspetto del cloud computingcita la sua missione di “aiutare a costruire un Internet migliore” come motivo Abbandona il servizio di verifica gratuito. La società, che utilizza i propri servizi di proxy inverso Qualcosa vicino al 20 percento di tutti i sitiÈ stata nelle notizie ultimamente per la sua lunga discussione su Elimina il sito web di odio Kiwi Farms e decidere Non ritirarsi dalla Russia dopo aver invaso l’Ucraina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.