L’allenatore del Bologna Roberto De Zerbi e Claudio Ranieri prima di trasferirsi al Brighton

Il direttore sportivo del Bologna, Marco Di Vaio, ha dichiarato che il club ha avuto lunghi colloqui con Roberto De Zerbi prima che l’italiano prendesse il posto del Brighton & Hove Albion.

L’allenatore del Brighton Roberto De Zerbi avrebbe avuto colloqui con il Bologna prima di accettare il ruolo in Premier League con l’Albion.

De Zerby è passato al Brighton il 19 settembre dopo la partenza dell’ex allenatore Graham Potter per le fortune del Chelsea. De Zerby, 43 anni, ha iniziato bene in Premier League, con il Brighton che si trova settimo in classifica e punta a un posto in Europa la prossima stagione, una volta che la stagione riprenderà dopo la pausa della Coppa del Mondo.

Poteva però essere molto diverso – secondo Di Vaio – De Zerbi ha avuto colloqui approfonditi con il Bologna dopo l’esonero di Sinisa Mihajlović il 6 settembre.

Alla fine, il Bologna ha scelto il centrocampista Thiago Motta di Barcellona, ​​​​Inter, Paris Saint-Germain e dell’Italia come suo nuovo allenatore dopo aver pesato con De Zerby e anche l’ex allenatore di Leicester City e Chelsea Claudio Ranieri.

Una settimana dopo la nomina di Motta, De Zerbi, che in precedenza aveva allenato Sassuolo e Shakhtar Donetsk, ha accettato il ruolo del Brighton.

“Motta è stato scelto dalla lista di opzioni che comprendeva De Zerbi e Ranieri”, ha detto Di Vaio a Radio Nettuno e lo ha riportato a Calcio Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.