La Fiat 500 Abarth appare nella sua foto più veloce di sempre

Guarda la gallery completa >>

Fiat Conclusa la carriera della 500 allenata da Abarth Negli Stati Uniti, ma l’hot hatch di dimensioni divertenti si trova ancora in Europa. Hanno appena prodotto un nuovo modello in edizione limitata chiamato 695 EsseEsse, più leggero e più veloce dell’auto di serie.

Offerta esclusivamente come berlina, la 695 EsseEsse indossa un cofano ridisegnato che pesa il 25% in meno rispetto all’auto standard perché è realizzato in alluminio anziché in acciaio. Se stai prendendo appunti per un viaggio di familiarizzazione con l’auto in ItaliaTieni presente che il pannello di nuova concezione presenta una coppia di cupole non presenti nello Standard 695. Nella parte posteriore, l’EsseEsse eredita una grande suite di Modello per il 70° anniversario Il suo angolo può essere regolato manualmente da 0 a 60 gradi. Quando è impostata su 60 gradi, l’ala offre fino a 93 libbre di carico aerodinamico aggiuntivo.

Abarth non ha apportato grandi modifiche meccaniche alla 695, quindi la potenza proviene da un motore a quattro cilindri turbo da 1,4 litri messo a punto per sviluppare 180 cavalli e 184 libbre-piedi di coppia. Fa girare le ruote anteriori tramite un cambio manuale a cinque marce che funziona con fibra di carbonio La manopola del cambio, ed esce attraverso un sistema di scarico Akrapovič, è più leggera dell’unità equipaggiata di serie con la 695. Ci è stato detto che ha un aspetto migliore anche in pista e fuori.

Raggiungere i 100 km/h da uno stop impiega 6,7 ​​secondi e Abarth cita una velocità massima di 140 km/h quando l’alettone posteriore è impostato a 0 gradi. Gli ammortizzatori Koni assicurano che EsseEsse sia emozionante su una strada tortuosa come su una linea retta.

READ  Gli schermi del MacBook M1 di Apple sono sbalorditivi: sorprendentemente fragili e imperfetti, secondo le cause legali • The Record

Abarth realizzerà 1.390 unità di 695 EsseEsse e la produzione sarà divisa equamente tra Scorpion Black (nella foto) e Campovolo Grey. I prezzi non sono ancora stati resi noti, ma agli appassionati americani non interessano perché nulla fa pensare che la 500 e le sue derivate Abarth torneranno negli Stati Uniti.

Cosa c’è in un nome?

Torna al 1964, quando la 500 utilizzava un motore raffreddato ad aria montato posteriormente e l’Abarth fungeva da tuner invece che da sottomarca. Convertito piccolo 500 in auto sportiva Aumentando la cilindrata dei due cilindri a 690 cc (42,1 cu in) e installandoli con passaruota più larghi, tra le altre modifiche. Il risultato finale fu una jeep da 38 cavalli capace di 87 mph, una velocità incredibile per l’epoca.

Abarth ha chiamato la sua nascita 695 SS, e ho scritto l’abbreviazione sul cofano invece di usare le due lettere. Sembra come se Chevrolet installato”Impala Distintivi EssEss per l’Impala SS. La produzione è stata limitata a 1.000 unità.

Video correlato:

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *