La Disney risponde alle critiche a Biancaneve di Peter Dinklage

Walt Disney Co. dice che sta “prendendo un approccio diverso” per il suo prossimo remake live-action del film d’animazione Biancaneve e i sette nania seguito delle critiche dell’attore Peter Dinklage.

In un’intervista sul podcast del comico Marc Maron WTF lunedì, Dinklage, che ha una forma di nanismo nota come acondroplasia, ha detto che il casting di un’attrice di origine colombiana per il ruolo del protagonista è stato “progressista”, ma ha definito la storia, basata sulla fiaba del 19° secolo, “arretrata”.

“Letteralmente senza offesa per nulla, ma sono rimasto un po’ sorpreso… Erano molto orgogliosi di aver scelto un’attrice latina per il ruolo di Biancaneve, ma stai ancora raccontando la storia di Biancaneve e i sette nani,” il Game of Thrones e Cirano ha detto l’attore.

“Fai un passo indietro e guarda cosa stai facendo lì. Non ha senso per me… Non ho fatto nulla per portare avanti la causa dalla mia soapbox? Immagino di non essere abbastanza rumoroso.”

Il remake del film d’animazione Disney del 1937, in cui sette minatori nani accolgono una principessa dopo che è stata esiliata dalla sua malvagia matrigna, è protagonista Storia del lato ovest l’attrice Rachel Zegler nei panni di Biancaneve e l’attrice israeliana Gal Gadot nei panni della Regina Cattiva.

“Per evitare di rafforzare gli stereotipi del film d’animazione originale, stiamo adottando un approccio diverso con questi sette personaggi e ci siamo consultati con i membri della comunità del nanismo”, ha detto un portavoce della Disney in un dichiarazione alla pubblicazione di settore The Hollywood Reporter martedì.

“Non vediamo l’ora di condividere di più mentre il film entra in produzione dopo un lungo periodo di sviluppo”.

GUARDA | Storia del lato ovest remake cerca di migliorare la rappresentazione:

Il remake di West Side Story cerca di migliorare la rappresentazione

Il remake di Steven Spielberg del film del 1961, West Side Story, si concentra sul fornire un trattamento più autentico dei suoi personaggi scegliendo il maggior numero possibile di attori portoricani e latini eliminando anche i sottotitoli in spagnolo. 2:10

READ  Il tour del coro dei bambini italiani diventa virtuale

Quando è stato contattato per un commento, un rappresentante della Disney ha fatto riferimento alla dichiarazione pubblicata.

Il nuovo Bianco come la neve l’uscita del film è prevista per il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.