Il Vaticano annuncia la visita di papa Francesco in Canada a fine luglio

CBC News ha appreso che il Vaticano dovrebbe annunciare formalmente venerdì la visita di papa Francesco in Canada a luglio.

L’annuncio confermerà Il viaggio del Papa a Edmonton, Quebec e Iqaluit nell’ultima settimana di luglioSecondo fonti riservate, la CBC non ha identificato la sua identità in quanto non è autorizzata a parlare pubblicamente.

La CBC ha precedentemente riferito che le tre città sono oggetto di vigoroso studio per la visita papale.

Altre località vicine alle località e dettagli specifici sull’itinerario verranno rilasciati in un secondo momento.

È in programma una visita a Pope Lac St.. Anne Pilgrimage Lands, un sito storico nazionale designato situato a circa 75 chilometri a nord-ovest di Edmonton, forse Ermineskin Cree Nation, a circa 100 chilometri a sud di Edmonton.

Il Papa ha inizialmente annunciato il suo progetto di visitare il Canada durante un incontro il 1 aprile con i delegati delle Prime Nazioni, Inuit e Métis, che si sono recati in Vaticano per incontrarlo.

Papa Francesco ha consegnato anche la prima lettera Ci scusiamo per le azioni dei membri della Chiesa cattolica romana nei collegi canadesi.

Papa Francesco consegna un regalo a Rosemary Londrigan dalla delegazione Inuit in Vaticano il 1 aprile. (Media vaticani tramite Reuters)

I delegati, che si sono recati a Roma, chiedono al Papa di scusarsi in Canada per il ruolo svolto dalla Chiesa cattolica romana nella gestione della maggior parte dei collegi, il che soddisferebbe un importante appello della Commissione per la verità e la riconciliazione.

“Avete portato qui a Roma un senso vivo delle vostre comunità”, Lo ha detto il Papa ai delegati il ​​1° aprile.

“Sono felice di approfittare ancora una volta di incontrarti quando visito il tuo paese d’origine, dove vive la tua famiglia”.

Viaggio in Libano rinviato

All’inizio della settimana il Papa ha posticipato il viaggio in Libano previsto per il mese prossimo per problemi di salute.

L’85enne soffre di una malattia nervosa cronica chiamata sciatica, che provoca dolore dalla parte bassa della schiena fino alle gambe.

Cammina visibilmente inerte e ha difficoltà a usare le scale, quindi l’accessibilità è un fattore importante per qualsiasi luogo che visita in Canada.

“Data l’età avanzata del Santo Padre e le dimensioni del Canada, sappiamo che la visita si svolgerà in un gruppo mirato di comunità”, ha detto in precedenza alla CBC un portavoce della Conferenza episcopale canadese.

Papa Francesco è arrivato su una sedia a rotelle per un incontro con suore e leader religiosi nell’Aula Paolo VI in Vaticano il 5 maggio. Pope ha sforzato i legamenti del ginocchio destro e di recente ha rivelato di essersi sottoposto ad alcune iniezioni per alleviare il dolore, anche se non era chiaro cosa comportasse la procedura. (Alessandra Tarantino/Associated Press)

Prima di recarsi a Roma, il Papa ha visitato il Sud Sudan con l’arcivescovo di Canterbury.

Justin Welby Un collegio ha chiesto scuse in Canada il mese scorso A nome della Chiesa d’Inghilterra e della Chiesa anglicana nel mondo.

“Avrò la possibilità di discutere con lui quello che ho imparato”, ha detto Welby.

READ  Kamala Harris a capo di una delegazione presidenziale negli Emirati Arabi Uniti dopo la morte del leader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.