Il servizio di sincronizzazione di documenti e dati iCloud è ufficialmente interrotto da Apple

Dopo aver annunciato l’anno scorso che iCloud Documents and Data sarebbe stato interrottoApple oggi aggiornamento a documento di supporto Durante la migrazione da iCloud Documents and Data a iCloud Drive, notare che il vecchio servizio di sincronizzazione è stato ufficialmente interrotto e sostituito con quest’ultimo – rapporti Voci sul Mac.

Coloro che in precedenza utilizzavano documenti e dati iCloud per sincronizzare file tra dispositivi hanno già spostato i propri account su iCloud Drive da Apple, ma dovranno abilitare iCloud Drive sui propri dispositivi per accedere ai dati sincronizzati.

iCloud Documents and Data, il nostro vecchio servizio di sincronizzazione dei documenti, è stato interrotto e sostituito da iCloud Drive. Se stai utilizzando documenti e dati iCloud, il tuo account è stato migrato su iCloud Drive.

Se utilizzi iCloud Documents & Data, dovrai attivare iCloud Drive per vedere i tuoi file. Quando passi a iCloud Drive, la quantità di spazio di archiviazione utilizzata dai file salvati in iCloud non cambia.

iCloud Documents & Data era il principale servizio di sincronizzazione dei dati di Apple fino al gigante tecnologico di Cupertino, in California iCloud Drive introdotto nel 2014.

Mentre l’archiviazione cloud legacy e il servizio di sincronizzazione archiviavano le cartelle specifiche per un’app specifica e consentivano solo a quell’app di accedere ai dati archiviati, iCloud Drive‌ è più completo e consente agli utenti di accedere e sincronizzare tutti i file che archiviano da un’unica posizione: i file app su iOS e iPadOS, o sezione iCloud Drive‌ in Finder su macOS, o sezione iCloud Drive‌ su iCloud.com, o iCloud per Windows su PC.

Il documento di supporto specifica anche i requisiti minimi di sistema per l’utilizzo di iCloud Drive su dispositivi iOS e Mac e sul Web su iCloud.com.

READ  Apple interrompe la firma di iOS 15.4.1 dopo il rilascio di iOS 15.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.