Il New Brunswick ha lanciato una pagina web dedicata al monitoraggio della misteriosa malattia nervosa

Il governo del New Brunswick ha lanciato una pagina web dedicata a fornire aggiornamenti su una misteriosa malattia neurologica che finora ha infettato 47 persone e ne ha uccise sei.

Il pagina web, Parte del sito web gnb.ca, pranzato martedì e fornisce una panoramica delle indagini della contea sulla causa della malattia, i sintomi che provoca e le condizioni scoperte finora.

“Dall’inizio del 2020, i medici del New Brunswick hanno identificato un numero di individui con una serie insolita di sintomi neurologici”, afferma il sito.

“Nonostante le estese indagini mediche, una diagnosi di questi individui deve ancora essere determinata”.

Il gruppo di malattie è stato segnalato per la prima volta a marzo, quando Radio Canada ha ottenuto un mandato di sanità pubblica per i professionisti medici.

La nota del 5 marzo indicava che finora erano stati identificati 43 casi di malattiaE il E cinque persone sono morte. Da allora sono stati registrati quattro nuovi casi e un decesso.

Finora i test sui pazienti hanno escluso la malattia di Creutzfeldt-Jakob e altre malattie da prioni e gli scienziati stanno esaminando la possibilità che questa possa essere una malattia completamente nuova. Forse a causa di tossine ambientali.

La pagina web mostra che l’insorgenza della malattia è dal 2013 al 2020. Tuttavia, in una nota, la contea afferma che i sintomi sono iniziati nel 2018, 2019 o 2020 per la maggior parte dei casi e solo un caso identificato nel 2020 presentava sintomi in 2013.

Il bilancio delle sei vittime era anche allegato a una nota che diceva: “In alcuni casi, sono necessarie ulteriori informazioni per determinare se la causa della morte fosse una conseguenza di ciò. [neurological syndrome of unknown cause]. “

READ  La NASA condivide immagini incantevoli della nebulosa; I netizen la chiamano "la mano di Dio".
La pagina web include informazioni sul numero di casi, sul numero di decessi e sui dati demografici dei malati. (Governo del New Brunswick)

La contea afferma che il 51% dei casi sono stati donne, mentre il 49% degli uomini, di età compresa tra i 18 e gli 85 anni.

La pagina web afferma: “Al momento del rinvio da parte del proprio medico curante, la maggior parte delle persone sotto inchiesta viveva nelle regioni sud-orientali e nord-orientali del New Brunswick, intorno alla penisola di Acadian e nelle aree di Moncton”.

“Tuttavia, finora, non è stata trovata alcuna prova che indichi che i residenti di queste aree sono più vulnerabili di quelli che vivono altrove nel governatorato”.

I sintomi della malattia includono:

  • Problemi di memoria.
  • Spasmi muscolari.
  • Problemi di equilibrio, difficoltà a camminare o cadere.
  • Visione offuscata o allucinazioni visive.
  • Perdita di peso significativa inspiegabile.
  • Cambiamenti di comportamento.
  • Dolore agli arti superiori o inferiori.

La pagina web afferma che la sanità pubblica sta lavorando con diverse agenzie regionali e federali per indagare sulla gamma di malattie, tra cui il Dipartimento dell’agricoltura, dell’acquacoltura e della pesca del New Brunswick e l’Agenzia canadese per la sanità pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *