Il Giro d’Italia conferma il ‘grande inizio’ per il 2022 con tre fasi in Ungheria

”]“filter”: {” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}}”>

Ottieni l’accesso a tutto ciò che pubblichiamo su > “,” name “:” in-content-cta “,” type “:” link “}}”> unisciti a VeloNews o Outside +.

RCS Sport ha rivelato i dettagli mercoledì di “gPartenza principale per il Giro d’Italia 2022 confermando date, distanze e luoghi delle prime tre fasi in Ungheria.

Originariamente programmato per iniziare in Ungheria nel 2020, la pandemia ha devastato il calendario delle corse, costringendo infine RCS a ripartire in Italia, con l’inizio di ottobre.

Al Giro d’Italia 2021, il corridore Groupama-FDJ Attila Walther diventa il primo ungherese a indossare giacca rosa. Egan Bernal (Ineos Grenadiers) alla fine ha preso il comando della gara.

La prima tappa su strada, in programma venerdì, porterà Peloton su una tappa pianeggiante di 195 km da Budapest a Visegrad, con un finale in netta salita.

Il giorno successivo, il gruppo affronta una breve prova individuale di 9,2 chilometri nella seconda tappa a Budapest.

La terza tappa dell’avventura galattica si conclude con una lunghezza di 201 chilometri, da Kaposvár a Balatonfüred.

La 105a edizione sarà la prima volta che un grande tour di grandi dimensioni visiterà l’Ungheria.

“Quest’anno mi è successa una delle cose più emozionanti: indossavo giacca rosa. “È una sensazione che non puoi paragonare a nient’altro”, ha detto Walther. “Il prossimo maggio, tutti i miei compagni di squadra ungheresi potranno provare un po’ di quell’emozione e avvicinarsi ancora di più al ciclismo. Secondo me, è l’evento sportivo più importante di sempre nel mio Paese”.

Giro d’Italia 2022 Fase 1. (Foto: RCS Sport)
Giro d'Italia 2022 Fase 3.
Giro d’Italia 2022 Fase 3. (Foto: RCS Sport)
Giro d'Italia 2022 Fase 2.
Giro d’Italia 2022 Fase 2. (Foto: RCS Sport)

Invece di organizzare una grande festa, gli organizzatori della gara stanno invece eliminando i dettagli della pista per l’edizione 2022. Le informazioni sulla pista per le tappe dei corridori pianeggianti saranno annunciate lunedì.

READ  Registra un trasferimento al club! FCSB ha rifiutato e si è trasferito in Italia. Il tiro dell'ultimo minuto di Becali con il giocatore della Nazionale

I dettagli del percorso sulle tappe in salita saranno rivelati martedì, prima che le tappe in montagna vengano annunciate mercoledì.

Il resto dei dettagli sul tracciato del Giro 2022 saranno disponibili giovedì.

I rapporti suggeriscono che la gara potrebbe attraversare l’Umbria dopo il primo giorno di riposo. Poi si dice che la strada vada a est ea nord verso la Valtellina dopo il secondo giorno di riposo. Anche l’ascesa del Colle delle Finestre – dove Chris Froome era single al vertice della corsa 2018 – potrebbe tornare sulla Strada del Giro.

Il Giro d’Italia 2022 si concluderà domenica 29 maggio.

È la quattordicesima volta che inizia una corsa ciclistica all’estero. Nel 2018 il Grand Tour d’Italia è partito dalla Città Vecchia di Gerusalemme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *