Il Dr. DisRespect pensa che l’antifrode in Warzone possa essere solo un “gioco di pubbliche relazioni”

Dr DisRespect e Call of Duty Warzone sono tornati. “Two-Time” fa parte del franchise di Call of Duty da molti anni. È famoso per il suo rapporto di amore-odio con Warzone. Il poster spesso abbandonava il titolo e annunciava che lo era Warzone è finito.

Warzone è noto per il numero di hacker e cecchini televisivi che hanno rovinato l’esperienza di gioco del titolo Call of Duty. Quando innumerevoli ondate di ban non hanno funzionato, Warzone ha finalmente deciso di includere l’anti-cheat nel gioco. Tuttavia, sembra che anche questo anti-cheat non sia abbastanza impressionante per Dr DisRespect, poiché il gioco è ancora impegnativo.


Il dottor DisRespect ha definito l’antifrode di Warzone un “gioco di pubbliche relazioni”

Durante la trasmissione del 15 ottobre, Doc stava trasmettendo Warzone e stava giocando a ciascuna modalità diversa quando il gioco si è improvvisamente bloccato. In vero stile Dr DisRespect, le scene imperversano in giro Natura attraente del gioco Per un po’ prima di condividere i suoi due centesimi sul nuovo antifrode nel titolo.

“Okay, il mio gioco si è bloccato. Eh, divertente. È stata una giornata divertente giocando a questo fottuto gioco di merda, capisci cosa intendo?”

Gli spettatori possono guardare la sezione pertinente dalle 4:50:00 nel prossimo video.

Doc ha continuato a mettere in dubbio la leggibilità del software anti-cheat recentemente introdotto da Warzone.

“Cosa ne pensi delle possibilità (sono) che i loro programmi antifrode abbiano effettivamente successo? Una parte di me (pensa) che sia un gioco di pubbliche relazioni. Incrociamo le dita, giusto? Incrociamo le dita.”

Ha anche detto che il gioco gli sembra un gioco per cellulare, il che non dovrebbe essere il caso di un gioco multimilionario.

READ  Epic rivela che in alcune circostanze paga Sony per PlayStation Crossplay

In generale, non sembra così Il dottor DisRespect nutre grandi speranze per WarzoneAntifrode ora. Tuttavia, in precedenza ha elogiato gli sviluppatori per aver fornito dettagli intricati sulle funzionalità anti-cheat.

Raven Software introdurrà una versione aggiornata del suo software anti-cheat il 5 novembre 2021, nota come RICOCHET. Speriamo che l’anti-cheat aggiornato possa impressionare i giocatori di Warzone come Dr DisRespect.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *