Google Camera si riferisce al sensore da 50 MP di Samsung sul Pixel 6

L’ultima versione dell’app Google Camera indica che la serie Pixel 6 utilizzerà un sensore da 50 megapixel prodotto da Samsung.

Android 12 Beta 4 È stato rilasciato prima di oggi e, con esso, l’app Google Camera è stata trasferita alla versione 8.3.252. Sebbene nulla sia cambiato in superficie, alcune importanti modifiche sono state apportate sotto il cofano.

Il membro della comunità Android e il popolare modificatore della fotocamera di Google Cstark27 ha dato un’occhiata più da vicino all’ultimo aggiornamento e ha trovato un po’ di codice che menziona “P21” – l’abbreviazione interna di Google per i telefoni dell’autunno 2021, incluso il Pixel 6 – e “GN1”. Anche il team di APK Insight è stato in grado di confermare i risultati. “GN1” è il numero di modello del sensore della fotocamera È stato rivelato per la prima volta da Samsung A maggio 2020.

Secondo l’annuncio originale di Samsung, uno dei maggiori vantaggi del sensore GN1 è che offre l’autofocus a doppio pixel, una tecnologia utilizzata nelle reflex digitali che rappresenta un enorme miglioramento rispetto all’autofocus a rilevamento di fase.

ISOCELL GN1 è il primo sensore di immagine Samsung ad offrire le tecnologie Dual Pixel e Tetracell.

Con una dimensione dei pixel relativamente più grande, GN1 porta le prestazioni del sensore di immagine a un nuovo livello con una combinazione di elevata sensibilità alla luce per immagini stellari in condizioni di scarsa illuminazione e velocità di messa a fuoco automatica di livello DSLR, ottimizzate per esperienze di scatto più dinamiche.

Con una risoluzione di 50 megapixel, il Pixel 6 con il sensore Samsung GN1 supererà in modo significativo le prestazioni del set da 12,2 megapixel e della fotocamera posteriore da 16 megapixel del Pixel 5. Finora, il sensore GN1 è stato utilizzato solo in una manciata di telefoni come la serie Vivo X60 e Meizu 18 Pro, il che rende difficile valutare quanti miglioramenti porterà ai prossimi telefoni Google.

READ  Rapporto TRA: 50.000 persone fuggono dal servizio BSNL .. | BSNL perde 50.000 abbonati a banda larga a ottobre

Il passaggio al GN1 di Samsung segnerebbe anche un allontanamento dalla dipendenza della serie Pixel dai sensori IMX di Sony, con tutti gli ultimi anni che utilizzano il sensore IMX363. Ovviamente, questa è lontana dalla prima parte del Pixel 6 ad essere alimentata da componenti Samsung, come la parte principale del telefono Chip di Google Tensor lei era Creato con la divisione SLSI di Samsung. Cstark27 riesce anche a trovare i riferimenti per i telefoni che utilizzano l’estensione . Modem Samsung Exynos 5123B.

Maggiori informazioni sul Pixel 6:

FTC: Usiamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *