Ford e General Motors hanno la migliore assistenza alla guida di Tesla Autopilot: il CR

BlueCruise di Ford e SuperCruise di General Motors sono classificati tra i primi due al mondo Rapporti sui consumatori’ L’ultima analisi ha classificato dodici sistemi attivi di assistenza alla guida, mentre Tesla Autopilot si è classificato al settimo posto.

Tra i produttori partecipanti allo studio, Ford e GM hanno ottenuto risultati migliori di Mercedes-Benz, BMW, Toyota/Lexus, Volkswagen/Audi, Tesla, Rivian, Nissan/Infinity, Honda/Acura, Volvo/Polestar e Hyundai/Kia/Genesis . . Anche i sistemi di monitoraggio del conducente di Ford e General Motors sono stati elogiati Durante CR Prova 2022.

I sistemi sono stati testati attorno al percorso V CR Auto Test Center e su un circuito di 50 miglia su strade pubbliche da settembre a dicembre 2022. Ogni sistema è stato sottoposto a 40 test separati ed è stato valutato in cinque categorie specifiche: capacità e prestazioni, coinvolgimento del conducente, facilità d’uso, chiarezza quando È sicuro da usare e Driver Not risponde.

Secondo il rapporto direttamente da Record commerciale, roccaforte E le opzioni GM ADAS utilizzano i sistemi di monitoraggio diretto del conducente, o DDMS, che richiedono che gli occhi del conducente rimangano sulla strada, anche mentre i veicoli automatizzano azioni come sterzata, accelerazione e frenata. Questi sistemi sono fondamentali per CR scala di punteggio e la società ha affermato di assegnare punti extra per le opzioni che rendono i conducenti responsabili con DDMS. Inoltre, i punti verranno detratti per i sistemi senza DDMS.

Ford BlueCruise

Ecco i punteggi e le valutazioni:

  • Ford Blue Cruze / Lincoln Active Glide – 84
  • Chevrolet/GMC/Cadillac/GM Super Cruze – 75
  • Assistenza alla guida Mercedes-Benz – 72
  • BMW Assistenza alla guida professionale – 69
  • Toyota Safety Sense 3.0 / Sistema di sicurezza Lexus + 3.0 – 65
  • Volkswagen Travel Assist / Audi Adaptive Cruise Assist – 62
  • Pilota automatico Tesla – 61
  • Assistente autostradale di Rivian – 59
  • Nissan / Infiniti ProPILOT Assist – 58
  • Orologio Honda Sensing / Acura Accura – 58
  • Copilota Volvo / Polestar – 53
  • Assistente alla guida in autostrada Hyundai / Kia / Genesis – 47
READ  I risparmi di questa donna di Deer Lake sono svaniti, lasciandola solo con domande senza risposta

L’elefante nella stanza: dove Tesla ha fallito, secondo Record commerciale

Tesla ha ottenuto i seguenti punteggi nelle cinque categorie valutate:

  • capacità e prestazioni – 9/10
  • Tenere occupato il conducente 3/10
  • facilità d’uso – 5/10
  • chiaro quando è sicuro da usare – 3/10
  • conducente che non risponde – 4/10

Record commerciale Ha detto che Tesla è scesa dal secondo posto nel 2020 a metà classifica perché la casa automobilistica “non è cambiata Funzioni di base dell’autopilota molto da quando è uscito per la prima volta, piuttosto che aggiungere più funzionalità ad esso.”

“Dopo tutto questo tempo, il pilota automatico continua a non consentire la guida cooperativa e non dispone di un efficace sistema di monitoraggio del conducente”, ha affermato. Record commerciale Egli ha detto. “Mentre altre case automobilistiche hanno sviluppato sistemi ACC (adaptive cruise control) e LCA (lane centering assist), Tesla è semplicemente rimasta indietro”.

Una parte del test dove Record commerciale Era molto importante quando Tesla e Sistemi Mercedes Benz L’auto è stata autorizzata a guidare in autostrada completamente a mani libere per circa trenta secondi prima che venissero emessi gli avvisi acustici. Kelly Funkhauser, CR Il direttore della tecnologia dei veicoli ha stimato che era circa mezzo miglio su un’autostrada prima che i veicoli avvisassero il conducente di prestare attenzione alla strada.

Tesla ha telecamere in cabina che monitorano la disattenzione del conducente. Il manuale del proprietario della Model Y afferma:

La telecamera dell’abitacolo può identificare la disattenzione del conducente e fornire avvisi audio che ricordano di tenere gli occhi sulla strada quando il pilota automatico è attivo.Per impostazione predefinita, le foto e i video della telecamera non escono dall’auto stessa e non vengono trasmessi a nessuno, incluso Tesla, a meno che non abiliti la condivisione dei dati.Se abiliti la condivisione dei dati e si verifica un evento critico per la sicurezza (come una collisione), modello Y Condivide brevi video della telecamera di cabina con Tesla per aiutarci a sviluppare futuri miglioramenti della sicurezza e migliorare continuamente l’intelligenza delle funzionalità che si basano sulla telecamera di cabina”.

Nel maggio 2021, Tesla Attiva il monitoraggio del driver basato su telecamera. “La telecamera della cabina situata sopra lo specchietto retrovisore ora può rilevare e avvisare la disattenzione del conducente mentre il pilota automatico è attivo”, ha affermato Tesla nelle note. I test dei test di monitoraggio dei conducenti di Tesla hanno dimostrato che il sistema era efficace in alcune situazioni, specialmente quando si guardavano i telefoni cellulari Avvisi in arrivo tra 15 secondi.

READ  Betty Umo: Sulla via del ritorno

Oltre al centraggio della corsia, Tesla ha fornito input di sterzata fluidi e ha mantenuto l’auto vicino al centro della corsia su rettilinei e curve.

Tuttavia, sono arrivati ​​​​più complimenti Record commerciale Con il cruise control adattivo Tesla. “La funzione ACC del sistema Tesla Autopilot è in grado di fermare l’auto, come un semaforo rosso dietro un altro veicolo, per un periodo di tempo illimitato prima che ricominci. Ma senza una telecamera di sorveglianza sufficiente per il conducente, questo può essere pericoloso perché non c’è modo di vedere se il guidatore sta prestando attenzione quando l’auto riprende a muoversi.”

Il sistema di Tesla sembra differire da quello di GM e Ford, nel senso che BlueCruise e Super Cruise “puntano entrambe le telecamere a infrarossi sul viso del guidatore e emettono un avviso se il guidatore smette di prestare attenzione alla strada, anche se solo per pochi secondi”.

Puoi leggere Rapporti sui consumatori’ Rapporto completo qui.

Mi piacerebbe sentirti! In caso di commenti, dubbi o domande, inviare un’e-mail a [email protected] Puoi trovarmi anche su Twitter @twittao se hai suggerimenti sulle notizie, puoi inviarci un’e-mail all’indirizzo [email protected]

Ford BlueCruise, GM SuperCruise classificato come i migliori sistemi di assistenza alla guida, Tesla Autopilot al settimo posto






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *