Elon Musk spinge la produzione e la consegna di Tesla nel secondo trimestre

Tesla Siamo abituati alla produzione in batch e alla consegna alla fine del trimestre, che di solito si traduce in risultati molto elevati nell’ultimo mese del trimestre. Sembra che l’attuale trimestre continuerà questa tradizione.

per me ElettricoE il Il CEO di Tesla Elon Musk ha inviato un’e-mail ai dipendenti affermando che i prossimi 12 giorni sono molto importanti.

“Nel complesso, stiamo andando bene, ma i prossimi 12 giorni sono molto importanti per la produzione e la consegna in questo trimestre. Per favore, fai ogni sforzo!

Crediamo che la crescita di anno in anno sarà facile. Anche la redditività dovrebbe essere sotto controllo (in generale, gli ultimi trimestri sono stati positivi).

Allora, perché Elon Musk ha bisogno di spingere l’azienda al limite? Bene, forse va oltre le 200.000 unità per la prima volta?

Il precedente record trimestrale era di 184.877. Troy Teslik Si stima che nel secondo trimestre saranno possibili 198.000, il che sosterrà la tesi che l’obiettivo è 200.000, solo un altro traguardo simbolico.

Nel 2021, Tesla dovrebbe superare significativamente gli 800.000 (rispetto ai 500.000 nel 2020).

Per Tesla, un rapido aumento delle vendite è molto importante poiché già grandi gruppi automobilistici si sono svegliati e stanno aumentando le vendite di plug-in per la maggior parte dei marchi.

La chiave per un’ulteriore crescita sarà il nuovo stabilimento in Texas, dove il lancio dello stabilimento tedesco sembra essere una “sfida”.

READ  TIM acquisisce selezionate unità aziendali BT in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *