Dov’è la canzone di Trippie Redd con Drake?

Dov’è la collaborazione tra Trippie Redd e Drake che avevamo promesso!?

Allora… dov’è questo Trippie Redd e drake La collaborazione che abbiamo promesso? Ieri sera è stato lanciato il rapper di Canton, Ohio, Trippie Redd Il suo ultimo album in studio Viaggio nel cavaliere, che finora ha ricevuto ottime recensioni dai fan. Tuttavia, nonostante l’entusiasmo iniziale per la nuova uscita, tutti si chiedono dove fosse la canzone con Drake Annunciato in precedenza come terzo singolo in classifica, Egli è.

La traccia intitolata “Betrayal” non si trovava da nessuna parte dopo che Trippie Redd ha annunciato la tanto attesa collaborazione. Considerando il fatto che Trippie ha armeggiato con la sua ultima collaborazione con il rapper Dopo che avrebbe dovuto apparire in “Il piano di Dio”, I fan non sono sicuri se la canzone verrà mai pubblicata. Sui servizi di streaming, la terza canzone è stata cambiata in “Finish Line”. Sebbene sia possibile che “Betrayal” non sia stato caricato su DSP contemporaneamente al resto dell’album, Trippie non ha fornito una spiegazione su cosa sia successo con la collaborazione.

Con i fan in preda al panico sui social media, Trippie ha presto preso in giro una “sorpresa”. Forse drake È lussuoso?

“Continuate a trasmettere in streaming l’album TAK I GOT A SURPRISE FOR YALL”, ha scritto su Instagram. “Sorpresa, la sorpresa sta arrivando. Resta sintonizzato.”

Giovedì, Trippie ha parlato con Zane Lowe di Apple Music della collaborazione con Drake, dicendo: “Ogni canzone che ho lasciato cadere, Drake si intrometteva con me ed era tipo, ‘Fratello, tipo, questa merda è pazzesca. Sto fottendo il tuo ambiente come se stessi uccidendo la merda in questo momento. Mandamelo nella tua borsa. Come che succede? Cosa facciamo? mi senti? E io amo, so cosa dire, come se fossi pronto per la prossima occasione Il primo record che abbiamo cercato di battere non stava andando come volevamo davvero. Ma ora abbiamo un record che mi colpirà, come se darà sicuramente il tono. Come abbiamo fatto noi. È un perfezionista. Basta parlarsi avanti e indietro, cercando di capire cosa faremo per segnare e smaltire. Onestamente, è troppo, non lo so. Gli piace mantenerlo perfetto. Vuole assicurarsi che abbiamo la migliore canzone che possiamo avere in questo momento. Si chiama “tradimento”.


Gary Miller/Getty Images

Resta sintonizzato per ulteriori informazioni non appena disponibili. Flusso Viaggio nel cavaliere quaggiù.

READ  Il valore della Supercoppa Italiana tra Juventus e Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *