Claudio Ranieri spiega la priorità contro il Leicester City dando un grosso indizio al Watford

Claudio Ranieri ha affermato che verranno apportate modifiche alla squadra del Watford contro il Leicester City mentre cercano di “mantenere” i giocatori per sopravvivere in Premier League.

L’italiano torna oggi al King Power Stadium per affrontare la sua vecchia squadra nel terzo turno di FA Cup.

Ma mentre ha sottolineato l’importanza della competizione, la priorità di Ranieri è cercare di evitare la retrocessione con gli Hornets.

Sono due punti sopra i tre ultimi e affrontano una serie frenetica di prossime partite di campionato, fattori che influenzeranno la scelta della squadra di un allenatore contro i Foxes.

“La Coppa d’Inghilterra è importante. Guarda, ho raggiunto la finale con il Chelsea tanto tempo fa, ho vinto la Coppa Italia, ho vinto la Coppa di Spagna e ovviamente vorrei vincere la Coppa d’Inghilterra” Hertz dal vivo.

“Ma non so se ho raggiunto quell’ottimo obiettivo.

Ma per noi ora è importante mantenere alcuni giocatori per le prossime partite.

“Sono sicuro che ci saranno alcuni giocatori non abituati a giocare, che avranno l’opportunità di mostrare le loro qualità, di far parte della squadra del Watford.

“L’equilibrio tra mantenere alcuni giocatori, come (Emmanuel) Denis, che ha preso un calcio alla caviglia nella partita contro il Tottenham, e non voglio rischiare, per esempio.

“So cosa è successo con lo spogliatoio e devo scegliere la soluzione migliore per cercare di vincere la partita contro il Leicester in FA Cup, ma anche per mantenere alcuni giocatori”.

L’Under 23 potrebbe avere la possibilità di stupire, visto che Ranieri sceglie Camille Conte e James Morris nella sua conferenza stampa pre-partita.

READ  L'intervista a Fognini fa infuriare il mondo del tennis

“Kamel è un ottimo giovane giocatore, e anche Morris. Morris giocherà, e forse Kamel”, ha detto.

Vogliamo le vostre opinioni, amanti della città. Puoi essere ancora più coinvolto nella nostra copertura del Leicester City Live registrandoti per sbloccare una serie di funzionalità aggiuntive, come commentare e unirti alla discussione su tutte le nostre storie, oltre a partecipare a uno speciale Q&A dove puoi connetterti direttamente con il nostro scrittore Foxes Jordan Blackwell sulle ultime notizie e sulle chat di trasferimento in uscita dal King Power Stadium e da altri luoghi. Basta cliccare qui per iniziare.

Ha aggiunto: “Penso che la FA Cup sia una delle migliori competizioni al mondo. Ma ovviamente è importante ridurre tutta la competizione, tutte le partite, perché il calcio è molto difficile e i giocatori devono recuperare”.

“So che ci sono grandi squadre con 24 giocatori, ma non è facile giocare ogni tre giorni, vero? “Per noi è più facile. È più facile perché abbiamo una competizione. Siamo fuori dalla Carabao Cup e ora abbiamo la FA Cup, quindi per noi non è tanto, piena di partite.

“Naturalmente abbiamo perso tre partite (per rinvii) e dobbiamo giocarne tre. La prossima settimana, dopo Leicester in FA Cup, abbiamo tre partite in sei giorni, se ricordo bene”.

Abbiamo collaborato con LiveScore per invitare i fan a nominare i loro punteggi preferiti, giochi che erano più di un semplice punteggio. Nomina la partita che ti interessa qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *