Chris Hemsworth si sta prendendo una pausa dalla recitazione dopo le rivelazioni sull’Alzheimer

La star di Thor: Love and Thunder, Chris Hemsworth, si sta prendendo una pausa dalla recitazione.

Un recente episodio di Limitless ha rivelato che Hemsworth è geneticamente predisposto a sviluppare il morbo di Alzheimer.

“Non è un gene del determinismo”, ha detto, “ma è un forte predittore”. “Dieci anni fa, penso che fosse visto come un fattore decisivo”. Fondamentalmente, il suo corredo genetico include due copie del gene APOE4, una da sua madre e una da suo padre. Si dice che questa combinazione porti ad un aumento del rischio di malattia di Alzheimer.

Ha aggiunto: “Non è come se avessi ricevuto le mie dimissioni”, ma la star della Marvel si prenderà una breve pausa dopo che l’esperienza delle riprese della serie lo ha costretto ad affrontare la sua morte in molti modi.

“Ha davvero innescato qualcosa in me per voler avere un po’ di tempo”, ha spiegato. “E da quando abbiamo finito lo spettacolo, ho completato le cose che avevo già contratto. Ora, quando finirò questo tour questa settimana, tornerò a casa e mi godrò gran parte della vacanza e semplicemente più semplice. Stai con i bambini, stai con mia moglie.”

Limitless è uno show televisivo in sei parti per National Geographic (disponibile su Disney+) che vede Hemsworth esplorare il pieno potenziale del corpo umano, con episodi dedicati alla scienza della longevità.

Ma quando la Disney si è offerta di rimuovere le scene in cui Hemsworth scopre la sua predisposizione al morbo di Alzheimer, l’attore ha rifiutato.

“Guarda, se questo è uno stimolo per le persone a prendersi più cura di se stesse e anche a capire che ci sono dei passi che puoi fare, allora fantastico”, ha detto Hemsworth. “La mia preoccupazione era che non volevo manipolarlo e drammatizzarlo e renderlo una sorta di ossessione per simpatia o qualcos’altro per il mio divertimento”.

READ  Spoiler Young and Troubled: mercoledì 10 novembre - SOS Call di Abby - Sally approfitta del dolore di Phyllis - Il destino di Sutton

In tutta la serie, Hemsworth si sforza di perfezionare vari metodi per rallentare il processo di invecchiamento e migliorare la sua salute più avanti nella vita.

“Penso che una delle cose belle dello show sia quanto Chris sia sempre aperto”, ha detto il regista Darren Aronofsky in un’intervista a IGN. “Era davvero vulnerabile, e ci ha davvero dato molta attenzione e molto accesso ad esso, ed è raro trovare una star del cinema disposta a essere umana”.

Limitless è ora disponibile su Disney+.

Ryan Liston è un giornalista di intrattenimento e critico cinematografico per IGN. Puoi seguirlo Cinguettio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.