Cane Raheem ucciso a Kojarok per sospetta rabbia


Il Dipartimento della Salute ha anche confermato che un cane attaccato da una volpe a Whale Cove il mese scorso aveva la rabbia.



Il Dipartimento della Salute sta consigliando ai residenti di Kojarok di prestare attenzione ai segni di rabbia negli animali dopo che un cane è stato soppresso questa settimana dopo aver ucciso una volpe che mostrava possibili segni di rabbia. (Foto di Paul Nyalia)

Di Nonatsyak News

Il ministero della Salute ha dichiarato mercoledì che un cane domestico a Kojaruk è stato soppresso dopo aver ucciso una volpe che mostrava possibili segni di rabbia.

Il dipartimento ha anche riferito che i test condotti su un cane Morire Dopo essere stati attaccati da una volpe a Whale Cove il mese scorso, sono tornati positivi.

“A causa del rischio di rabbia, stiamo consigliando a tutti i residenti di prestare attenzione alle volpi nella zona”, ha affermato il portavoce dell’organizzazione Chris Puglia, in un comunicato stampa.

Ha detto che chiunque sia stato morso o graffiato da una volpe o da un cane dovrebbe andare immediatamente al centro sanitario locale e denunciare l’incidente.

“Il trattamento dovrebbe iniziare rapidamente dopo l’esposizione perché le infezioni da rabbia sono quasi sempre fatali”, ha detto Polia.

Ha detto che gli animali domestici che trascorrono del tempo limitato all’aperto dovrebbero essere monitorati per qualsiasi cambiamento nel comportamento e possibili segni di rabbia, inclusi comportamenti strani, balbuzie, schiuma in bocca, soffocamento o suoni insoliti.

La Puglia ha affermato che gli animali che mostrano questi segni dovrebbero essere evitati e segnalati all’Ufficio regionale per la salute ambientale al numero 867-645-8071 o a un funzionario per la conservazione al numero 867-896-9189.

READ  Juno della NASA compie il volo più vicino alla luna più grande di Giove

Ha detto che anche i residenti che avvistano volpi o lupi che vagano vicino alle comunità dovrebbero contattare un agente di protezione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.