Britney Spears afferma che papà Jimmy ha ricevuto 6 milioni di dollari durante la conservazione – Hollywood Life

Nuovi documenti forniti dalla cantante di “Toxic” affermano che suo padre le ha preso milioni di dollari nel corso di 13 anni di tutela.

Britney Spears’ Le battaglie legali dopo la sua uscita dalla custodia sono ancora in corso. L’avvocato della popstar 40enne ha presentato i nuovi documenti che ha ottenuto Hollywood dal vivo, prima dell’udienza di mercoledì 19 gennaio, sostenendo che il padre di Britney Jimmy Spears Il suo team legale ha preso milioni di dollari dalla cantante durante il suo mandato. L’avvocato del cantante Matteo Rosengart Ha messo tutti i soldi che Jamie e i team legali avrebbero preso dal cantante durante i suoi 13 anni di conservazione.

Nuovi documenti affermano che più di 36 milioni di dollari sono stati sottratti a Britney mentre era sotto tutela. Il deposito afferma che Jimmy ha preso per sé più di $ 6,3 milioni e altri $ 30 milioni sono andati ad avvocati e spese legali. L’ultimo pagamento del padre del cantante è stato il lotto del 2020 di circa $ 200.000.

Britney ha affermato che suo padre le ha preso più di $ 6 milioni nel corso del suo mandato. (lotta per le azioni)

L’ultimo deposito arriva nell’ultimo tentativo di Jimmy di convincere sua figlia a pagare le spese legali. “Il signor Spears, una guardia arrestata in modo vergognoso – da una tutela terminata – sta ora cercando di rubare più soldi a sua figlia”, dicono i documenti, per diverso. I documenti indicano che Jimmy sta tagliando i suoi costi se non può permettersi il suo attuale team legale. “Il signor Spears dovrebbe essere tenuto a pagare le sue spese legali… se ha già sperperato quei soldi, dovrebbe prendere in considerazione l’assunzione di un altro avvocato meno costoso che può permetterselo”, affermano i documenti.

READ  Risultati WWE NXT (21/11): Halloween Havoc Fallout, altro!

Più avanti nei documenti, l’avvocato di Britney ha criticato i tentativi di Jamie di convincere sua figlia a pagare le spese legali. “La petizione del signor Spears è scortese e riconosciamo rispettosamente che concederla equivarrebbe a un finanziamento di fondi di guerra per il suo nuovo avvocato e li incoraggiamo a fatturare per “prepararsi alla velocità” in un record di molti anni di abusi e di difesa dello spreco, dissolutezza e illecito”, afferma il fascicolo.

Prima che la tutela di Britney fosse terminato a novembre 2021, Jimmy commentato In qualità di supervisore dell’intrattenimento per il cantante di “Piece of Me” a settembre. lui aveva accettato di dimettersi della tutela prima della pronuncia del giudice negli atti depositati nel mese di agosto.

Suo padre non è l’unico con cui Britney ha litigato. La cantante ha anche litigato in pubblico con la sorella minore Jimmy Lynne L’attrice ha anche pubblicato le sue memorie Cose che ho da dire. La pop star ha chiesto al suo avvocato di inviare un file fermarsi e desistere dalla lettera a sua sorella minore per chiederle di non portare Britney nel suo prossimo tour di scrittura. “Anche se Britney non ha letto il tuo libro e non ha intenzione di leggerlo, lei e milioni di suoi fan sono rimasti scioccati nel vedere come l’ha usato a scopo di lucro. La lettera afferma che non lo tollererà e non dovrebbe tollerarlo. ” Pertanto, ti chiediamo di cessare e desistere. Riferirti in modo offensivo a Britney durante la tua promozione. Se non lo fa o la scredita, Britney dovrà prendere in considerazione e intraprendere tutte le azioni legali appropriate”.

READ  La famiglia dell'uomo ucciso mentre proteggeva il fidanzato in Astroworld fa causa a Travis Scott, Live Nation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.