Armani Exchange si espande in Italia con il punto vendita di Milano

Il marchio fa il suo più grande debutto europeo con un flagship store a Milano, a 30 anni dalla sua fondazione a New York City

Il marchio fa il suo più grande debutto europeo con un flagship store a Milano, a 30 anni dalla sua fondazione a New York City

celebrare A | X Armani Exchange compie 30 anni alla grande: apre un nuovo store a Milano, il suo flagship store più grande d’Europa. Il punto vendita si trova in Corso Vittorio Emanuele II, zona nota per lo shopping raffinato e la ristorazione di qualità a pochi minuti dal Duomo, e culturalmente diversificata per età, provenienza e interessi.

Lo spazio, accuratamente progettato da Giorgio Armani e dal suo gruppo di architetti, si inserisce perfettamente nella facciata d’angolo e presenta tre grandi finestre con display accattivanti e le lettere A e X illuminate sopra. Un impegno ecologico, i materiali utilizzati sono facilmente riutilizzabili e riciclabili. Le ceramiche sono realizzate con una grande percentuale di materiali riciclati e il legno e i rivestimenti provengono da foreste certificate FSC. Il negozio è a due piani, neutro e semplice, con doghe in rovere che corrono dal pavimento al soffitto.

Gli impianti elettrici a vista adornano il soffitto, aggiungendo un tocco industriale, e le scale sono in vetro. La moderna tecnologia contribuisce all’utilizzo di schermi LED e videowall, con la funzionalità Smart Checkout. Il tocco minimalista e lussuoso di Armani si riflette in questo nuovo straordinario frontale. Giorgio Armani ha commentato: “Qualsiasi progetto che coinvolga Milano ha per me un significato speciale. Il mio mondo non ha confini ma il suo centro è qui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.