Home / Territorio / ‘Voce della Coscienza Bambina’: a Guardialfiera raccolte tutte le letterine di Natale dei bimbi molisani

‘Voce della Coscienza Bambina’: a Guardialfiera raccolte tutte le letterine di Natale dei bimbi molisani

GUARDIALFIERA. Dopo i rinvii dovuti alle copiose nevicate, gioiosa conclusione del progetto che da anni vede al centro i bambini delle scuole molisane.  Ondate di sentimenti, speranze, immagini, messaggi. Intensità di propositi; dubbi della mente; apprensioni del cuore, confidenze scritte a mano – che mai i bimbi avrebbero osato manifestare a voce, hanno incantato, incuriosito i tantissimi presenti, dai genitori, agli insegnanti, al Dirigente Scolastico Antonio Vescia.
Tutti insieme per star bene ed apprendere ciò che solo i bambini riescono a trasmette… Serenità, grande spirito di aggregazione, semplicità, amore. Nella cornice del bellissimo Palazzo Loreto, stracolmo sino a non contenere la fiumana di bambini, insegnanti, genitori e tantissima altra gente che non ha voluto perdere l’incontro con la “Vita ed il Futuro”, si è concluso con uno straordinario successo, il progetto “ Voce della Coscienza Bambina “, che mirava a raccogliere le letterine di Natale, sapientemente censitee recuperate dal Centro Studi di Guardialfiera, e messe in bella mostra proprio nel bellissimo Palazzo Loreto per essere raccolte in un libretto che per l’occasione è stato donato ai bambini, a tutti gli insegnanti intervenuti ed ai Dirigenti Scolastici dei plessi di Guardialfiera/Palata, Larino, sempre sospinti e guidati dalle reliquie esistenziali di Francesco Jovine.
Una mattinata intensa che è stata allietata dalle divagazioni musicali eseguite dal duo fisarmonica e chitarra (Monteleone-Vincelli) di Casacalenda che hanno rallegrato il contesto già reso piacevole dalla presenza dei tanti bambini.
Il tutto con l’accompagnamento e la direzione sapiente al Presidente del Centro Studi Vincenzo Di Sabato, del Sindaco di Guardialfiera Remo Grande, del Parroco Don Antonio Antenucci, del Capo d’Istituto Antonio Vesce, Marilena Di Sabato, il Prof. di Geografia Rocco Cirino, dal Prof. Marco Tagliaferri che ha indicato la strada per una sana alimentazione da concorrere ad un sano stile di vita che, non può prescindere dalla poesia. A fare da collante Maurizio Varriano insieme allo scrittore poeta di Roccavivara, Mario Antenucci.
Guardialfiera , piccolo paese del Molise che offre eccellenti spunti culturali e che fa onore ad uno Jovine che , grazie ad un progetto del passato, ripreso in occasione della giornata Mondiale della Poesia, tenutasi proprio a Guardialfiera, nell’ottobre scorso, mira a ricomporre quel “ Parco Letterario “ decantato proprio dall’illustre scrittore natio di Guardialfiera.
Ed infine, avendo tratto gioia dalle letture poetiche dei ragazzi, con la consegna di un ricordo della giornata, un delizioso banchetto di leccornie preparato dalle mani delle sapienti donne del bellissimo Borgo Molisano ed un arrivederci all’anno prossino con una sempre più massiccia partecipazione e raccolta di pensieri per non dimenticare e per non far morire quanto di buono e di bello è nelle tradizioni e nella nostra straordinaria cultura. Dai Bambini per un futuro migliore…………..!!

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Unimol, per le immatricolazioni e iscrizioni fino al 16 ottobre sportelli sempre aperti

Ancora pochi giorni per immatricolarsi o iscriversi agli anni successivi. Lunedì 16 ottobre 2017 infatti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*