Home / Politica / “Vagliare la data per evitare errori”

“Vagliare la data per evitare errori”

“In riferimento alle recenti notizie apparse in questi giorni sugli organi di stampa circa un possibile slittamento ad Aprile delle prossime elezioni regionali, il coordinamento interpartitico di centrodestra ritiene che una simile eventualità rappresenti una ferita istituzionale, politica ed economica ai danni dei cittadini molisani e del sistema democratico regionale”.  Lo scrivono, in una nota, i coordinamenti regionali di Forza Italia, Udc, Fratelli d’Italia, Idea popolo e libertà, Nuovo Psi, Popolari per l’Italia, Movimento nazionale per la sovranità, Cristiano Popolari, Popolari per l’Europa.  “In un periodo in cui il legame tra cittadini ed istituzioni sembra affievolirsi in maniera preoccupante, siamo fermamente convinti che posticipare la data del voto sia un grave errore, oltre che un evitabile dispendio di denaro pubblico. Ridare quanto prima la parola ai cittadini molisani, quindi, significa non solo difendere con forza l’esercizio di un diritto costituzionale ma anche e soprattutto rispettare i tanti Comuni che attendono ancora i rimborsi dei costi sostenuti nelle precedenti elezioni del 2011 e del 2013. Riteniamo necessario, infine, che quanto verrà deciso nei prossimi giorni circa la data delle prossime elezioni sia oggetto di attenta valutazione e scrupolosa analisi, onde evitare che eventuali errori possano inficiare la validità del risultato elettorale. Di tutto hanno bisogno i cittadini molisani, fuorché di un voto che non dia un Governo alla Regione.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Accordo in vista a Roma: si lavora a un baratto sui commissari straordinari alla sanità. Il commissario della Campania ai 5 Stelle, il commissario del Molise alla Lega

La sanità, nel Molise, è il perno intorno al quale ruotano le maggiori questioni politiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*