Home / Politica / Il sindaco di Vinchiaturo aggredito a bastonate

Il sindaco di Vinchiaturo aggredito a bastonate

Intorno alle ore 13 di oggi, il sindaco di Vinchiaturo, Luigi Valente, è stato colpito con un bastone più volte da un uomo, un pluripregiudicato. Prontamente sono intervenuti i Carabinieri di Vinchiaturo che hanno proceduto ad arrestare l’aggressore. Si indaga per scoprire cosa abbia portato l’uomo ad aggredire il sindaco. ” La gravissima crisi economica – sostiene l’Anci Molise – ha acuito la disperazione di alcuni cittadini che si trovano a commettere gesti assurdi e i primi a pagarne le conseguenze sono i sindaci, in prima linea per le problematiche sociali e costretti ad affrontare anche problemi di cui non hanno competenza. Il compito di chi rappresenta le Istituzioni è sempre più difficile e si è sempre più esposti alla sofferenza e alla disperazione di coloro che sono  provati dal disagio e l’esasperazione può condurre ad atti gravissimi come quello di Vinchiaturo. La situazione politica ed economica attuale – conclude la nota dell’Anci Molise – espone i Comuni a continui tagli e a sempre minori entrate che espongono i primi cittadini  ad un continuo pericolo quotidiano: ogni  criticità o emergenza fa degli amministratori un bersaglio di reazioni emotive, a volte  violente”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Fanelli: “Fermiamo il governo del cambiamento…in peggio!”

“Uno scippo ai Comuni italiani, un pericoloso ritorno al passato sui vaccini, due schiaffi dolorosi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*