Home / Lavoro / “Seac, confermati i 10 licenziamenti. Assenti le istituzioni”

“Seac, confermati i 10 licenziamenti. Assenti le istituzioni”

CAMPOBASSO. Niente da fare per i 10 licenziamenti alla Seac a Campobasso dopo i tagli ai fondi da parte della Regione per il trasporto pubblico urbano nel capoluogo. Presso la sede dell’assessorato alle Politiche Sociali, si è svolto l’incontro per completare la procedura di licenziamento di dieci lavoratori dipendenti della SEAC, Azienda che gestisce il servizio di Trasporto Pubblico urbano di Campobasso. “Come lasciavano prevedere le condizioni alla vigilia dell’incontro, in ordine all’ annunciato irrigidimento della Azienda sulla possibilità di intervenire anche tecnicamente sulla Organizzazione di servizio aziendale, allo scopo di scongiurare o almeno di ridurre le negative conseguenze occupazionali, l’incontro si è chiuso negativamente. Pertanto, se non interverranno elementi nuovi che possano incidere, riducendo, la riduzione delle risorse destinate al Trasporto Urbano del Comune di Campobasso come altri Comuni, potremmo soltanto utilizzare gli strumenti Giudiziari per impugnare i licenziamenti”. Così, i sindacati di categoria. “Vogliamo e dobbiamo però, segnalare, seppur in questa fase non sia ritenuto obbligatoria, la totale assenza degli Amministratori protagonisti di una vertenza che assesta un ulteriore drastico, colpo alla occupazione e quindi alla economia regionale e cittadina. Nessun delegato Istituzionale, ha inteso partecipare anche solo in funzione di rappresentanza simbolica, ritenendo e ridimensionando a mera trattazione tecnica, il dramma di dieci lavoratori, per i quali, avremmo ritenuto un intervento, magari risolutivo”.

 

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

“I tirocini non sostituiscano il lavoro contrattualizzato”

“In vista di un prossimo confronto con il governo regionale sui temi dello sviluppo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*