Home / Campobasso / Seac, il Comune non paga. Trasporto nuovamente a rischio

Seac, il Comune non paga. Trasporto nuovamente a rischio

Il Comune di Campobasso ne ha combinata un’altra delle sue. Ricordate la soluzione per la riassunzione di 8 autisti della Seac? Gli impegni assunti? Nonostante l’accordo firmato innanzi al Prefetto lo scorso 17 novembre, però,  Comune e Regione non hanno ancora mantenuto fede agli impegni formalmente assunti.  Infatti, alcun trasferimento dei fondi è stato disposto dalla Regione Molise nel termine previsto dall’accordo. Ovverossia,   il 30 novembre. Nessun pagamento è stato effettuato in favore della S.E.A.C da parte del Comune di Campobasso; nessun bando risulta ancora pubblicato ufficialmente, nessun contratto aggiuntivo è stato ancora sottoscritto con il Comune di Campobasso.  Ciononostante, la S.E.A.C, pur fortemente esposta a causa dei pregressi esborsi sostenuti per l’espletamento del servizio, ha tempestivamente assicurato le corse integrative richieste ripristinando nella sostanza i servizi già resi negli anni precedenti a favore della cittadinanza sobbarcandosi tutti i maggiori costi del servizio e del personale riassunto.  Gli inspiegabili ed insopportabili ritardi, mettono nuovamente a rischio l’intero sistema del trasporto pubblico della città di Campobasso.  Mancano all’appello i pagamenti di settembre, ottobre e novembre 2017, più il cospicuo conguaglio relativo ai mesi  da febbraio ad agosto, manca qualsiasi programmazione dei  prossimi tre-sei mesi, ed intanto, come ha sempre fatto, la Seac finanzia con risorse proprie il trasporto pubblico locale della città di Campobasso, in attesa che prima o poi le Istituzioni tengano fede a quanto formalmente impegnatisi a fare.  In queste condizioni il servizio di trasporto pubblico locale di Campobasso è fortemente a rischio dal prossimo 1 gennaio, come fortemente a rischio sono numerosi posti di lavoro, non essendo intenzionata la SEAC a finanziare oltre e senza garanzie il trasporto su gomma.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Leader in passerella nel Molise

Per  il primo ministro del governo Italiano Paolo Gentiloni in visita elettorale al Molise (mai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*