Home / Territorio / Ristrutturazione e Riconversione dei vigneti 2017/2018, via alla presentazione delle domande

Ristrutturazione e Riconversione dei vigneti 2017/2018, via alla presentazione delle domande

Con Determina n.2575 del 24 maggio 2017 è stata disposta l’apertura dei termini per la presentazione delle domande di contributo per la campagna vitivinicola 2017/2018 circa la misura del Piano Regionale ‘Ristrutturazione e riconversione dei vigneti’.  Lo comunica l’Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Molise, specificando che il termine ultimo per la presentazione delle stesse è fissato al 15 giugno 2017. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica utilizzando le predisposizioni Agea- Op fruibili sul portale Sian, presso i Caa (Centri Autorizzati di Assistenza Agricola).  “Finanziamenti importanti che soddisferanno le aspettative ed esigenze degli interessati– il commento dell’Assessore al ramo competente, Vittorino Facciolla- un aiuto di notevole entità per tutti quei viticoltori molisani che attuano interventi di ristrutturazione e riconversione dei vigneti mediante l’adozione di sistemi di gestione tradizionali, consentendo un miglioramento qualitativo parimenti al contenimento dei costi di produzione”.  Nello specifico, infatti, la Misura ha l’obiettivo di aumentare la competitività dei produttori di vino mediante il finanziamento di interventi per il rinnovamento degli impianti vitivinicoli. Si tratta di adeguare la produzione in termini di qualità e quantità della domanda di mercato; migliorare la qualità aumentando la percentuale regionale della produzione di vini Dop/Doc e Igp/Igt; ridurre la superficie vitata a vigneti atti alla produzione di ‘vini senza indicazione geografica’ escludendola dagli aiuti; valorizzare la tipicità dei prodotti legati al territorio e ai vitigni tradizionali di maggior pregio enologico o commerciale; diffondere le innovazioni nell’impianto e nella gestione dei vigneti; ridurre i costi di produzione e ricollocare meglio le produzioni di vino di maggiore pregio nelle aree più vocate. Per la campagna vitivinicola 2017/2018, la somma assegnata alla Regione Molise ammonta ad Euro 916.212,00. L’importo massimo ammissibile a contributo è pari ad Euro 11.534 per ettaro più le perdite di reddito pari a tremila euro in caso di estirpo- reimpianto ed a 1.500 euro per il sovrainnesto. Una volta compilate e rilasciate le domande, corredate della documentazione elencata nell’allegato ‘A’, devono essere trasmesse al Servizio Economia del Territorio, Attività Integrative, Infrastrutture Rurali e Servizi alle Imprese IV Dipartimento della Giunta Regionale, entro sette giorni dalla scadenza del termine di presentazione, pena la non ricevibilità

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Carabinieri, cerimonia di premiazione

Presso la Compagnia dei Carabinieri di Campobasso comandata dal Maggiore Valeria NESTOLA, il Comandante Provinciale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*