Home / Sanità / Prevenzione cancro del colon retto, al Neuromed esami gratuiti

Prevenzione cancro del colon retto, al Neuromed esami gratuiti

 

Il cancro del colon-retto è la seconda causa di morte per tumore al mondo. Ogni anno in Italia 40.000 donne e 70.000 uomini ne vengono colpiti. Un rischio che aumenta con l’età, in particolare dopo i 50 anni. Ma è anche il più prevenibile: oltre il 60% delle morti dovute a questa patologia possono essere evitate grazie ai test disponibili. La diagnosi precoce diventa così indispensabile. In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro del 4 febbraio, l’I.R.C.C.S. Neuromed promuove, in collaborazione con Elison s.r.l. Healthcare Distribution, uno screening gratuito di prevenzione del cancro del colon retto. Appuntamento sabato, 4 febbraio, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 nella clinica di Pozzilli dell’Istituto Neuromed, in via Atinense. Gli specialisti gastroenterologi, che effettueranno visite gratuite, ci aiuteranno nella valutazione del rischio, per decidere insieme la strategia di prevenzione più adatta. Verrà offerto gratuitamente un kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci, test ad alta sensibilità e specificità, che rappresenta un primo e fondamentale momento della diagnosi precoce di questa patologia. Coloro che parteciperanno alla giornata di prevenzione dovranno seguire un iter che li vedrà impegnati il 4 e l’11 febbraio. Sabato verrà effettuata una prima visita con il dottor Giovambattista Forte, da prenotare chiamando il numero 0865.929560, durante la quale sarà consegnato un raccoglitore per le feci. I pazienti dovranno consegnare il raccoglitore l’11 febbraio presso gli ambulatori al primo piano della sede ospedaliera dell’I.R.C.C.S. Neuromed, dalle 8.00 alle 11.00, dove l’equipe di Patologia Clinica e Genetica Molecolare analizzerà il campione. Il paziente dovrà attendere il risultato che sarà consegnato dopo le ore 12.00 dello stesso giorno. In caso di presenza di sangue occulto nelle feci sarà possibile effettuare un secondo colloquio con l’esperto.     Per informazioni e prenotazioni contattare il numero: 0865.929560

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Screening della mammella negli ospedali Cardarelli e San Timoteo

Negli ospedali “Cardarelli” di Campobasso e “San Timoteo” di Termoli è possibile sottoporsi a screening …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*