Home / Campobasso / Pilone: “Perchè quei soldi per una società di supporto tecnico-legale alla Sea?”

Pilone: “Perchè quei soldi per una società di supporto tecnico-legale alla Sea?”

“Con la Deliberazione di Giunta Municipale n. 452 dell’11/11/2004, il Comune di Campobasso ha affidato alla Società S.E.A. S.p.a. il Servizio sgombero neve secondo le modalità indicate nello schema di Capitolato allegato alla delibera. Lo stesso Capitolato, alla Parte II – Obblighi contrattuali – negli articoli 3, 4 e 5 contiene le modalità di organizzazione del servizio, disponendo la priorità del servizio sgombero neve su tutti gli altri servizi gestiti dalla Società, da effettuarsi con mezzi e personale proprio e/o nella disponibilità della Società stessa, anche attraverso contratti di noleggio con ditte terze, stante l’imponderabilità dei fenomeni a carattere nevoso attesi per la stagione invernale e, quindi, l’impossibilità di prevedere ex ante il reale fabbisogno di uomini e mezzi”. Lo scrive il consigliere comunale di Campobasso, Francesco Pilone.
“Con successiva Deliberazione di Giunta Comunale e precisamente la n. 127 del 15 giugno 2017, l’Amministrazione del Capoluogo ha predisposto le linee guida per il Piano Sgombero Neve e per l’istituzione del Centro Coordinamento Neve, con indicazioni specifiche alla propria società partecipata, senza modifiche ai previgenti obblighi contrattuali, ragion per cui occorre garantire con la medesima organizzazione operativa l’effettuazione del servizio gestito (mezzi e uomini aziendali e supporto operatori economici esterni).

Appreso che, nelle more dell’emanazione di ulteriori atti amministrativi comunali in merito alle modalità di gestione dei servizi pubblici essenziali gestiti dalla Società, la S.E.A. S.p.A. ha inteso individuare le Ditte esterne chiamate a supportare le attività di sgombero neve, con procedure di evidenza pubblica compatibili con la specificità del servizio de quo;

Vista la Determinazione Dirigenziale della S.E.A. S.p.A. n° 51 dell’08/02/2018 circa l’affidamento alla Società “MediaGraphic s.r.l.”, con sede legale in Barletta, del servizio di supporto tecnico-legale relativo alla gara per il “Servizio Sgombero Neve” (Accordo Quadro) gestito dalla S.E.A. S.p.A., per un importo di € 11.950,00 (undicimilanovecentocinquanta/00);

Tenuto conto che è il Comune che approva, in via definitiva, il bilancio della sua partecipata al 100%;
il sottoscritto Consigliere Comunale, Francesco PILONE ha presentato un’interrogazione urgente per chiedere:

• Come mai ad oggi, nonostante la delibera di G.C. n° 127, inerente il Piano Sgombero Neve risalga al 15 Giugno u.s., ancora non è stata esperita la gara per il reperimento delle ditte esterne per il servizio in oggetto;
• Per quale motivo la S.E.A. S.p.a. spende quasi 12mila €. per un servizio di assistenza tecnico legale per esperire una gara, quando non solo l’Azienda è dotata di un ufficio gare, ma anche il Comune di Campobasso (unico socio proprietario della partecipata) è dotato non solo di un ufficio preposto ai bandi di evidenza pubblica, ma anche di un ufficio legale”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Bregantini Vescovo politico?

Di Giuseppe Saluppo   Possibile che un Vescovo possa esprimersi in questa maniera? All’inizio, in …

Un Commento

  1. C’è tutto un marcio dietro, gente che spinge per occupare certi posti. Molto triste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*