Home / Cronaca / Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: i Carabinieri arrestano un 40enne

Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: i Carabinieri arrestano un 40enne

ISERNIA. E’ finito in manette il 40enne di origine rumena che alcuni giorni fa , ad Isernia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, a seguito di una attività d’indagine, avevano denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, perchè l’uomo  in più circostanze aveva minacciato ed aggredito la moglie con la quale è in fase di separazione, costringendola tra l’altro contro la sua volontà, ad avere rapporti sessuali. I militari erano intervenuti su richiesta della vittima, mettendo così fine ad una storia fatta di continue vessazioni e violenze tra le mura domestiche. Questa mattina i militari hanno dato esecuzione ad una misura cautelare per i reati di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale emessa dal GIP del Tribunale di Isernia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che impone al 40enne il divieto di avvicinamento ai luoghi di dimora e di frequentazione della vittima.

 

 

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Muore un centauro sulla Statale 17

Forse un malore o una distrazione le cause dell’incidente mortale di questa  mattina intorno alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*