Home / Campobasso / Il consigliere Sabino Iafigliola lascia la maggioranza. Va all’opposizione o resta nel limbo?

Il consigliere Sabino Iafigliola lascia la maggioranza. Va all’opposizione o resta nel limbo?

Il consigliere comunale Sabino Iafigliola lascia la maggioranza di centrosinistra al Comune di Campobasso. Lo ha dichiarato nel corso di un incontro nel pomeriggio.  Aria, dunque, sempre più tesa all’interno del Consiglio comunale di Campobasso dove gli spifferi elettorali cominciano a farsi sentire in vista delle prossime amministrative. Sabino Iafigliola, che nella precedente amministrazione faceva parte del gruppo di centrodestra, nell’ultima tornata elettorale è stato eletto nella lista dei Popolari per l’Italia ricoprendo la carica di Presidente del Consiglio comunale dalla quale si è dimessi a novembre del 2015. Iafigliola ha già fatto sapere, però, di volere restare componente della Commissione consiliare della quale fa parte anche se frutto dell’accordo interno alla maggioranza. Iafigliola è il primo a lasciare la barca del centrosinistra. Staremo a vedere se passerà all’opposizione, come vuole la politica, oppure se preferirà restare a galla tra una parte e l’altra. Mezze misure, però, che sicuramente non fanno bene alla città né, tantomeno, alla politica.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Consiglio regionale, il tunnel in Commissione

ll Consiglio regionale, presieduto dal Presidente Salvatore Micone, ha tenuto oggi una seduta monotematica per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*