Home / Lavoro / Gam: “bene l’accordo, ora vogliamo far ripartire la filiera”, la soddisfazione di Amadori
DITTA AMADORI DI LALLIO

Gam: “bene l’accordo, ora vogliamo far ripartire la filiera”, la soddisfazione di Amadori

In seguito della firma del Protocollo di intesa per il rilancio della filiera avicola molisana, avvenuta ieri sera presso il Ministero dello Sviluppo Economico, Amadori intende esprimere la propria piena soddisfazione per il percorso che ha portato a questo accordo, con la fattiva collaborazione di tutte le parti coinvolte.

“L’accordo firmato oggi è il primo importante passo del piano strategico di crescita e di miglioramento continuo di Amadori – ha dichiarato Massimo Romani, Amministratore Delegato di Amadori alla firma dell’accordo –  Il nostro ringraziamento va al Ministero dello Sviluppo Economico, alla Regione Molise, ai sindacati e a tutti i lavoratori, che in questi mesi di dialogo e confronto continuo hanno dimostrato senso di responsabilità e reale volontà di far ripartire la filiera avicola sul territorio molisano.”

Come noto, Amadori prevede di ripartire subito con l’attività dell’incubatoio, di riavviare appena possibile la produzione presso gli allevamenti e di iniziare al più presto i lavori di ristrutturazione dello stabilimento di lavorazione delle carni, dove si ipotizza di riprendere l’attività dopo circa 3 anni dall’inizio dei lavori.

Alla luce dell’accordo firmato oggi, Amadori potrà procedere alla formalizzazione dell’acquisto dei beni nei prossimi giorni, dando finalmente il via al rilancio concreto di una filiera così importante per il territorio molisano.

 

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Bandi periferie, un Consiglio nullo

Un Consiglio comunale a Campobasso senza un sussulto. Convocato sulla questione del Bando per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*